Il micro auricolare bluetooth: una prodotto spia rivoluzionario

Il micro auricolare bluetooth: una prodotto spia rivoluzionario

Sempre più persone usano questi piccoli dispositivi e per le ragioni più svariate: che sia per un uso professionale o per altre ragioni è certo che cantanti, detective, commessi, personale di sicurezza li usano.

Il micro auricolare ha dimensioni ridotte e la tecnologia che li accompagna ne fa dei dispositivi maneggevoli e dalle alte prestazioni.

Quali modelli esistono?

Di base ne si dividono in 2 grandi categorie:

  • Il micro auricolare magnetico: si tratta di un auricolare minuscolo, parliamo di pochi millimetri, che va inserito all'interno dell'orecchio vicino al timpano. Funziona automaticamente senza pile. Sconsigliamo questo modello per 2 motivi egualmente validi ed importanti: 
    1. 
    Non è MAI completamente sicuro inserire un elemento così piccolo a ridosso del timpano, senza considerare la poca facilità durante la fase di estrazione;
    2. 
    La qualità del suono, per le sue dimensioni ridotte, è molto bassa.
  • ll micro auricolare invisibile con una pila propia: massima autonomia e qualità del suono. Ne esistono modelli differenti, di colorazioni e dimensioni differenti. Noi raccomandiamo il modello VIP Pro Mini, una vera rivoluzione sul mercato perché è il modello di auricolare spia più piccolo del mercato con una buona qualità del suono.

Come funzionano i micro auricolari?

Apparentemente può sembrare difficile capirne il funzionamento ma non è affatto così. In meno di 2 minuti potrete far funzionare questo kit, a seguire troverete passo, passo tutto ciò che c'è da fare per attivarli ed iniziare ad usarli:

  1. Introduciamo la mini cuffia nell'orecchio.
  2. A seconda del kit acquistato ci sarà da attivare l'elemento induttore: con un filo all'uscita audio del vostro telefonino o tramite bluetooth alla penna, agli occhiali o alla collana senza fili.
  3. Attiviamo il nostro telefono o lettore MP3, nel primo caso basterà far partire una chiamata al nostro complice che è all'esterno, lo potremo sentire comodamente grazie al dispositivo spia inserito all'interno del nostro orecchio e potremmo parlare con lui grazie al microfono ultrasensibile che ha ogni elemento induttore.

Sono davvero invisibili?

Il modello che consigliamo,VIP PRO MINI, potrebbe sembrare grande dalle foto ma non è affatto così! Le sue dimensioni sono davvero ridotte: parliamo sempre di mm, e una volta inserito all'interno dell'orecchio è completamente invisibile.

Quali sono i migliori kit di micro auricolari?

A seconda dell'occasione potrebbe essere indicato un modello piuttosto che un altro, per una riunione o una qualsiasi prova scritta il modello più adatto è la penna. Online ne potrete trovare moltissime peccato che hanno delle dimensioni innaturali e molto sospette, non il modello extra sottile, assolutamente identico a una normale penna da scrivere!

Le collane bluetooth così come quelle induttive (si attaccano tramite filo all'uscita audio del telefonino) funzionano molto bene, dovete cercare i modelli extrasottili perchè a differenza di quelli che si trovano online misurano davvero 1.5 millimetri.

Chi lo usa?

Esistono molte professioni che richiedono l'utilizzo di questo dispositivi:

  • Detective: sono i primi a usare questo tipo di apparecchi, per poter comunicare in maniera completamente sicura e discreta.
  • Studenti: il micro auricolare per esami è a volte molto famoso. Quando si è procinto di fare un esame, un concorso o una prova qualsiasi questi apparati sono utili alleati.
  • Cantanti, attori, presentatori TV, modelli da sfilata, ballerini: quando si è sotto le luci o su un palcoscenico insomma e si ha la necessità di ricevere suggerimenti e informazioni.
  • Sportivi: molto comune nel ciclismo, nel tennis, e per gli arbitri durante le partite.

Dove posso acquistare un micro auricolare

Oggi è molto facile trovarli soprattutto in internet. Sconsigliamo l'acquisto su Ebay o cose simili, ma vi consigliamo di rivolgervi a store online specializzati che possono fornirvi prodotti di qualità con un'adeguata assistenza tecnica in caso di bisogno e sempre 2 anni di garanzia.

Differenza tra UHD e 4K: vediamoci chiaro
Come calibrare il monitor del computer

Related Posts

 

Benvenuto

Close

Clicca sui pulsanti qui sotto per seguirci, non te ne pentirai...