Apple Pay da oggi disponibile anche in Italia

Schermata-2017-05-17-alle-11.52.24

È ufficiale, Apple Pay è arrivata in Italia, scopriamo tutto quello che c'è da sapere e come funziona…  

Finalmente Apple Pay funziona anche in Italia e da oggi potremo lasciare il portafoglio a casa e pagare con l'iPhone o l'Apple Watch. Per il momento il servizio è compatibile soltanto con le carte di credito, di debito o prepagate dei circuiti VISA, MasterCard, Maestro e V Pay offerti in Italia da Carrefour Banca e Unicredit. Tuttavia, nell'attesa che altri istituti bancari aderiscano, è possibile usare Boon, un servizio che consente di ottenere una carta di credito virtuale associando una normale carta di credito VISA o MasterCard.

Apple Pay è un sistema di pagamento nato già 3 anni fa, pensato per facilitare i pagamenti negli esercizi commerciali fisici ma anche online. In pratica Apple Pay sfrutta la tecnologia NFC per comunicare con i POS utilizzando iPhone per effettuare le transazioni. In questo modo il pagamento sarà più veloce e avremo la comodità di lasciare a casa la carta di credito.

È possibile usare Apple Pay anche per gli acquisti online usando safari e un dispositivo Apple con Touch ID. 

Come configurare Apple Pay

Apple Pay si attiva direttamente da iPhone usando l'applicazione "Wallet". Una volta lanciata l'app è sufficiente seguire le istruzioni a schermo per associare una carta di credito legata ai circuiti bancari Carrefour Banca e Unicredit.  

Come pagare con Apple Pay

Per pagare con Apple Pay è sufficiente avvicinare l'iPhone ad un POS e autorizzare il pagamento usando il lettore di impronte digitali del dispositivo, in alternativa è possibile premere due volte il tasto laterale di Apple Watch mentre si avvicini al terminale. Tutto ciò è possibile grazie alla tecnologia NFC. 

Puoi pagare i tuoi acquisti online con Safari da iPhone, iPad o MacBook Pro, semplicemente appoggiando il dito sul sensore Touch ID.

Apple Pay è sicuro

Apple Pay utilizza un sistema di sicurezza hardware e software molto efficace, più sicuro delle normali carte di credito. Inoltre le informazioni personali sono protette e in nessun caso vengono raccolti i dati delle transazioni da Apple.

Come migliorare il segnale Wi-Fi in casa
Guida ai migliori access point

Related Posts

 

Benvenuto

Close

Clicca sui pulsanti qui sotto per seguirci, non te ne pentirai...