Le migliori cuffie con cancellazione attiva del rumore

Le migliori cuffie con cancellazione attiva del rumore

Vuoi isolarti dal rumore del traffico, o dal caos prodotto dagli operai al lavoro sulla facciata del palazzo di fronte?  Allora le cuffie con riduzione attiva del rumore sono quello che stai cercando.

Il motivo? Questi dispositivi consentono di annullare qualsiasi tipo di rumore con la tecnologia a frequenza inversa (ANC) che, grazie ad un microfono, riesce ad individuare un rumore esterno e a controbilanciarlo producendo una frequenza opposta. Se da un punto di vista tecnico può sembrare qualcosa di molto complesso, ciò che deve interessarti è che – da un punto di vista pratico – questo sistema funziona sul serio. 

Ed ecco le migliori cuffie con cancellazione attiva del rumore che potrai mai trovare!

1. Bose QuietComfort 35 wireless

Nel campo delle migliori cuffie con cancellazione attiva del rumore, la QuietComfort 35 wireless rappresenta probabilmente l'opzione migliore. Il motivo? Questo gioiello è dotato di una tecnologia ANC incredibilmente efficace, che ti permetterà di acquistare una cuffia con riduzione attiva del rumore praticamente perfetta: il che significa che ti consentirà di isolarti totalmente dal caos esterno, o di ascoltare in modo estremamente pulito la tua musica preferita. Da sottolineare, poi, la presenza di un astuccio da viaggio molto confortevole e la durata della batteria, addirittura di 20 ore!

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche, le QuietComfort 35 – oltre al jack audio –possono contare su una doppia connettività Bluetooth e NFC, posizionato sul padiglione destro: grazie a questa tecnologia, potrai ascoltare la tua musica semplicemente creando un contatto fisico fra le cuffie ed il player musicale. Inoltre, le suddette cuffie possono essere collegate in contemporanea a due dispositivi, permettendoti uno switch comodo e veloce. Da sottolineare poi che i padiglioni possono essere piegati verso l'interno. Purtroppo, il sistema di cancellazione attiva del rumore non può essere disattivato quando la utilizzi in wireless.


2. Parrot ZIK 3

Le Parrot ZIK 3 sono un paio di cuffie con riduzione attiva del rumore molto avanzato: evoluzione delle ZIK 2, queste cuffie hanno mantenuto invariate tutte le grandi caratteristiche della tecnologia ANC del predecessore. Ma quali sono le novità che ne fanno un ottimo paio di cuffie con riduzione attiva del rumore? Ovviamente il design a pelle di coccodrillo (disponibili anche in pelle l​iscia o trapuntata), firmato ancora una volta da Philippe Starck, e la forma ergonomica, che le rende incredibilmente comode e morbide da indossare.

Inoltre, da sottolineare il fatto che i sensori per il riconoscimento e la riduzione del rumore sono di qualità eccellente, e che è anche presente un sensore in grado di interrompere il flusso audio quando decidi di toglierti le cuffie. Non è presente l'NFC, ma in compenso la connessione Bluetooth garantisce una stabilità del suono di grande livello. La portabilità delle cuffie è forse l'unica nota dolente delle ZIK 3, considerando che – pur potendo ruotare sul loro asse – i padiglioni non possono essere reclinati verso l'interno.

Nota a margine per la app proprietaria: essendo queste cuffie pensate soprattutto per l'utilizzo con lo smartphone, l'applicazione è a dir poco strepitosa, in quanto consente una gestione a tutto tondo dell'audio e della cancellazione del rumore.


3. Sennheiser PXC 550

Le cuffie Sennheiser PXC 550 sono sicuramente il concorrente più agguerrito per le ZIK 3 e le QuietComfort 35 e se ti stai chiedendo il motivo, sappi che queste cuffie con riduzione attiva del rumore sono davvero leggere e molto solide, con una buona imbottitura ed un design in stile classico. Da sottolineare che si tratta di un paio di cuffie ideali se ami viaggiare, perché sono dotate di un meccanismo reclinabile che ti consente di piegarle e di riporle comodamente nello zaino, e di un adattatore con jack da 3,5 millimetri per poterle utilizzare in aereo!

Una precisazione va fatta per quanto concerne la cancellazione attiva del rumore: pur essendo meno efficace rispetto alle due cuffie appena analizzate, si dimostra molto utile per contrastare i rumori forti, come ad esempio le turbine e o l'avanzamento di un treno. Un'altra caratteristica che le rende perfette per chi viaggia spesso. Infine, da sottolineare che le PXC 550 sono dotate di connessione Bluetooth e NFC, e che entrambe possono essere mantenute attive in contemporanea, consentendoti di passare velocemente da un dispositivo ad una altro!


4. Sony MDR-100ABN

Una classifica delle migliori cuffie con cancellazione attiva del rumore non potrebbe mai escludere le Sony MDR-100ABN: una meraviglia, sia per quanto concerne il look (moderno e accattivante), sia per quanto concerne la comodità. Tutto merito delle imbottiture over-ear e della qualità dei materiali di costruzione, in assoluto i migliori che potrai trovare sul mercato. Come se non bastasse tutto questo, le Sony MDR-100ABN vantano un elegantissimo case all'interno del quale riporle, una colorazione brillante ed una cancellazione del rumore al livello del top della gamma: ovvero pari alla Bose QuietComfort 35.

Anche in questo caso potrai contare su un paio di cuffie dotate di connessione NFC o in alternativa Bluetooth, con un driver HD che supporta una frequenza fino a 40kHz e dunque una qualità dell'audio davvero strepitosa. Per quanto concerne la cancellazione attiva del rumore, le MDR-100ABN si rivelano ottimali: soprattutto in virtù della presenza di un sistema di riduzione automatico, in grado di adattarsi da solo a qualsiasi variazione del rumore ambientale. Infine, da sottolineare la presenza di un ingresso jack da 3,5, e di un assistente vocale che potrai utilizzare per chiamare senza per questo tenere occupate le mani!

Anche per quanto concerne la portabilità, solo ottime notizie: nonostante le Sony MDR-100ABN siano piuttosto ingombranti in fase di utilizzo, i padiglioni reclinabili e la presenza dell'astuccio le rendono ideali da portare in giro nello zaino!

I 5 migliori zaini fotografici
I migliori zaini per notebook

Related Posts

 

Benvenuto

Close

Clicca sui pulsanti qui sotto per seguirci, non te ne pentirai...