Recensione smartwatch Kingwear KW88

Recensione smartwatch Kingwear KW88

Oggi vi parliamo del Kingwear KW88, uno smartwatch cinese con sistema operativo "Android Lollipop" e dalla scheda tecnica di buon livello.

Il Kingwear KW88 è uno smartwatch che a prima vista mi è sembrato ottimo per design e costruzione, e completo per la scheda tecnica in quanto, rispetto agli altri smartwatch in commercio, ha una versione "pura" di Android senza le limitazioni di Android Wear, possiede lo slot per una nano sim e ha il gps integrato. Ma non è tutto oro ciò che luccica, però, considerando i diversi fattori, questo smartwatch potrebbe essere quello giusto​!

La confezione, che non riporta alcun riferimento all'azienda o al modello dello smartwatch ed è molto simile a quella di un classico orologio, contiene il KW88, il cavetto a 4 pin per la ricarica, un piccolo cacciavite per lo slot della nano sim, il manuale d'uso e una seconda pellicola protettiva oltre a quella già applicata sullo smartwatch.

Come detto nell'introduzione, il design di questo smartwatch è ben curato e questo lo si nota grazie al cinturino in TPU, la cassa in alluminio e il display in zaffiro.

Le dimensioni di questo indossabile sono di 75x47x14cm ed il suo peso è di 65 grammi. Frontalmente troviamo il display circolare Amoled da 1,39" racchiuso in una ghiera in plastica con il solo scopo di abbellirlo, in quanto non è ruotabile.

Posteriormente è posizionato lo slot per la nano sim accessibile grazie al cacciavite in dotazione, il sensore per i battiti cardiaci e i 4 pin magnetici per la ricarica.

Sul lato destro troviamo l'unico tasto fisico per accensione, spegnimento e per la funzione di tasto "back", la fotocamera ed il microfono, mentre sul lato sinistro è posizionato lo speaker.

Ma vediamo ora le caratteristiche di questo KW88:

​Processore ​MediaTek MTK6580 Quad core 1.3Ghz
​Ram​512 mb
​Rom​4 gb
​Batteria​400 mAh
​Bluetooth​v4.0
​WiFi​802.11 b/g/n
​Tipo di rete​GSM + WCDMA
​Fotocamera​​2 megapixel
​​Sistema Operativo​​Android 5.1
Display​​AMOLED 1,39" (400x400 pixel)

Al polso lo smartwatch è abbastanza comodo e non stanca, grazie anche al cinturino di alta qualità in silicone che purtroppo non è rimovibile in quanto ospita le antenne. La fibbia è un po' scomoda, perché è più sporgente rispetto al cinturino e dopo un po' di tempo tende a dare un leggero fastidio.

Il software montato sopra è la versione 5.1 di Android in una versione adattata al display circolare che cerca di imitare Android Wear, montato solitamente sugli smartwatch.

Come su Android Wear, anche qui i movimenti nello smartwatch avvengono attraverso degli swipe sul displayEffettuando uno swipe dall'alto verso il basso troviamo lo stato dello smartwatch con percentuale batteria, data, ora e stato della connettività bluetooth o sim, scorrendo verso destra abbiamo poi delle icone per attivare o disattivare funzionalità rapide come bluetooth, wifi, connessione dati e luminosità ed infine scorrendo ancora troviamo la schermata dei passi effettuati. 

Tornando nella schermata principale, scorrendo verso destra, troviamo le notifiche, scorrendo verso l'alto troviamo il meteo ed infine scorrendo verso sinistra troviamo l'elenco di tutte le app installate ed il lettore musicale.

Inoltre, tenendo premuto il tasto fisico abbiamo accesso ad un'ulteriore schermata che permette di spegnere o riavviare lo smartwatch, attivare la modalità di risparmio energetico dove viene mostrato solo l'orario, chiudere le app aperte e scegliere se visualizzare le app in modalità "full" (riempiendo tutto il display) o "small"(adattando la schermata in un quadrato).

Come app preinstallate, oltre alle classiche, troviamo il play store per installare la maggior parte delle app presenti, le mappe di google e la ricerca vocale, utile per evitare l'utilizzo della tastiera molto scomoda su uno schermo così piccolo.

Screenshot da iPhone

Le modalità di utilizzo di questo smartwatch sono essenzialmente 2: la prima con lo smartwatch connesso tramite bluetooth allo smartphone; mentre la seconda con lo smartwatch "stand-alone" con o senza sim.

  • Connettendo lo smartwatch tramite bluetooth ad un dispositivo Android o iOS siamo davvero limitati in quanto l'app di controllo è fatta abbastanza male, le notifiche spesso non arrivano e, tramite lo smartwatch, è possibile solo controllare la fotocamera e il lettore musicale dello smartphone. Inoltre lo smartwatch tende a scollegarsi spesso dal cellulare chiedendo a ogni collegamento l'inserimento del codice per l'accoppiamento.
  • Utilizzando invece lo smartwatch in modalità stand-alone le cose vanno già meglio in quanto è come se avessimo uno smartphone sul polso, quindi si potranno utilizzare app come Whatsapp per scambiare messaggi vocali in modo rapido, utilizzare le mappe e ascoltare musica anche da servizi come Spotify o dallo speaker integrato che riproduce abbastanza bene, o da delle cuffie collegate tramite bluetooth.

Passando ai sensori integrati, quello della frequenza cardiaca a volte mi è sembrato un po' impreciso, migliore invece il pedometro che invece segnava spesso i passi riportati dal mio mi band 2.

La batteria, come detto prima, è di soli 400mAh e riusciremo ad arrivare a fine serata solo non lo useremo in modo stressante e attivando la connessione dati solo quando serve. Usandolo invece per le funzionalità di base, quindi solo per guardare l'ora e per smanettare un po', arriverà a durare anche un paio di giorni. Comunque la ricarica è abbastanza rapida in quanto la batteria salirà da 0 a 100 in poco più di 1 ora. Molto comoda è la funzione per il risparmio energetico, che alla soglia del 15% disattiva tutte le connessioni per mostrare solo data e ora.

In conclusione, nonostante le caratteristiche abbastanza interessanti di questo KW88, scarseggia un po' il software, soprattutto se usato come accessorio al proprio smartphone. Se invece l'idea è quella di usarlo in modalità stand-alone con una sim, magari per quando siamo fuori per una corsetta e quindi non abbiamo voglia di portare lo smartphone a presso, allora può essere considerato un buon acquisto grazie anche al prezzo, che gioca in suo favore, di circa 90 euro sullo shop di TomTop.com.

Tutorial Sony Vegas Pro 14: Come migliorare la qua...
Niente più aggiornamenti per Windows 7 e 8 sui PC ...

Related Posts

 

Benvenuto

Close

Clicca sui pulsanti qui sotto per seguirci, non te ne pentirai...