Come registrare lo schermo di iPhone e iPad con QuickTime

Come registrare lo schermo di iPhone e iPad con QuickTime

Se possiedi un dispositivo iOS e un Mac, puoi filmare lo schermo di iPhone e iPad senza jailbreak ne programmi aggiuntivi.

Registrare lo schermo di iPhone o iPad, può essere una pratica utile se desideri fare video tutorial o guide da inviare ad amici o su Youtube.

Se hai un Mac non occorrono programmi o applicazioni di terze parti e la procedura è abbastanza semplice.

Ecco cosa ti occorre per registrare lo schermo dei dispositivi iOS

  • Un iPhone o iPad con iOS 8 o successive versioni;
  • Un Mac con OS X Yosemite o successive versioni:
  • Un cavo Lightning.

Come procedere

  1. Collega il dispositivo iOS al Mac col cavo Lightning e avvia QuickTime Player.
  2. Dal menù principale di QuickTime seleziona File>Nuova registrazione filmato.
  3. Adesso espandi il menù dal pulsante che si trova a destra del simbolo di registrazione, seleziona l'iPad o l’iPhone da cui registrare il video e scegli la sorgente audio che preferisci.
  4. Infine clicca sul pulsante di registrazione per procedere alla registrazione.
  5. Premi il simbolo di Stop per terminare le riprese e salvare il video nella destinazione che preferisci cliccando dal menù principale di QuickTime la voce File>Salva.
NAS per casa, quale comprare
Netflix, disdire il rinnovo automatico dell’abbona...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli