Cubase 9.5 Pro l'ultimo arrivato di casa Steinberg

Console-mix

Abbiamo spesso affrontato temi e rilasciato consigli riguardanti l'impostazione di una propria workstation per home studio recording
Oggi vi parleremo dell'elemento fondamentale ed indispensabile per effettuare vere e proprie sessioni di registrazione per studio ovvero il cosiddetto "software multitraccia" e più precisamente andremo a parlere dell'ultimo arrivato di casa Steinberg, Cubase 9.5 Pro.


I software multitraccia

Sia i neofiti che i più esperti in campo di audio recording, conoscono bene l'importanza fondamentale della digital audio workstation insista soprattutto nella presenza di un software multitraccia, denominato anche "sequencer" (come Cubase, Pro tools, Logic per citarne solo alcuni) che consente la produzione di brani attraverso la registrazione di più take (step by step o in simultanea) e la possibilità di missarne e/o migliorarne il contenuto grazie all'implementazione di numerosissimi VST (plugin di terze parti) che ne migliorano la qualità, la compressione, l'equalizzazione ed un numero elevato di aspetti tecnici.

Cubase, cenni storici

Cubase, nacque nel 1998 In Germania dall'idea di una famosa software house (Steinberg) produttrice di programmi musicali.
Inizialmente Cubase fu programmato e progettato per Atari e successivamente scritto anche pc e macintosh dell'epoca, dal 1998 in poi fu un crescendo di successi aziendali che portarono ben 14 versioni successive di cubase sino ai giorni nostri, l'ultimo arrivato di casa Steinberg infatti prende il nome di Cubase 9.5 Pro, rilasciato nel novembre del 2017.

Cubase 9.5 Pro

Presentato nell'ultimo trimestre dell'anno appena trascorso, Cubase 9.5 Pro presenta molteplici aggiornamenti, uno su tutti l'implemento del motore audio a 64 bit e synth VST proprietari che ne rinnovano e arricchiscono le librerie di suoni Steinberg.
Anche l'interfaccia grafica è stata rivisitata, fornendo sia le classiche visuali disancorate sul mixer e sui compressori digitali, che le visuali "console" sulla schermata principale.
Implementato anche il nuovo motore video che supporta i codec più recenti per le schede video esterne di ultima generazione, rivisitato il metronomo con click pattern editor e aggiornato il supporto per 16 slot di insert assegnati ad ogni singola traccia.
Queste sono solo alcune delle numerose migliorie apportate su Cubase 9.5 Pro, tali modifiche del comparto audio/video rendono l'approccio di lavoro alla console incredibilmente innovativo e diverso rispetto alla versione standard di Cubase 9.
Qui di seguito le caratteristiche principali ed i requisiti minimi di sistema di Cubase 9.5 versione Pro.

  • Motore audio Steinberg a virgola mobile a 32 bit a 192kHz
  • Tracce audio, strumenti e MIDI illimitate e fino a 256 ingressi e uscite
  • 90 editor di effetti audio e MIDI
  • 8 strumenti con oltre 3400 suoni
  • Integrazione completa di effetti hardware esterni

Requisiti di sistema:
  • Mac OS X 10.11 / macOS Sierra, Windows 7 / 8.x / 10 64 bit
  • Processori Intel/AMD a 64 bit 
  • 4 GB di RAM (8GB consigliati)
  • 18 GB di spazio libero su hard disk

Pronti per l'acquisto?

Cubase 9.5 Pro è tra i sequencer più utilizzati al mondo da professionisti del settore, esso permette produzioni di altissimo livello con risultati di qualità audio eccezionali, grazie ad una interfaccia completa ed intuitiva.
Cubase 9.5 Pro è acquistabile su Amazon o sui principali store dedicati ai prodotti per studio recording.
Criptovalute e blockchain, rivoluzione digitale
Arduino, la regina della domotica

Related Posts