Cosa fare se Face ID non funziona con gli occhiali da sole

Face-ID-non-funziona-con-gli-occhiali

Una delle questioni più sollevate dagli utenti che usano iPhone con Face ID è il mancato sblocco tramite riconoscimento facciale quando vengono usati alcuni modelli di occhiali da sole. Scopriamo perché succede e come risolvere il problema. 

Il Face ID è uno strumento di autenticazione eccezionale, tuttavia in alcuni casi potrebbe non funzionare correttamente quando si indossano alcuni modelli di occhiali da sole, come ad esempio quelli troppo grandi o che montano lenti particolari.

Non tutti però sono a conoscenza che attraverso una semplice impostazione è possibile risolvere il problema rendendo il riconoscimento del volto molto più semplice per Face ID anche in questi casi.

Face ID non funziona con gli occhiali da sole: come risolvere 

Per risolvere il problema e riuscire a sbloccare l'iPhone con Face ID anche quando usiamo particolari modelli di occhiali da sole è necessario disattivare il "rilevamento dell'attenzione".

Si tratta di un ulteriore livello di sicurezza in grado di verificare se stiamo effettivamente guardando l'iPhone durante la fase di sblocco. Come indicato dalla stessa Apple, alcuni modelli di occhiali da sole potrebbero inficiare sul funzionamento di questa funzione rendendo impossibile lo sblocco dell'iPhone attraverso l'uso del Face ID.

Per disattivare la funzione sul tuo iPhone dovrai:

  1. Aprire "Impostazioni > Face ID e codice";
  2. Inserire il codice quando richiesto, quindi scorrere verso il basso per individuare e spegnere l'interruttore accanto alla voce "Richiedi di guardare verso Face ID";
  3. Premere "OK" quando viene mostrato l'avviso di sicurezza.

Fatto ciò, Face ID non richiederà più la tua attenzione e dovrebbe funzionare anche quando indossi la maggior parte degli occhiali da sole. Se ciò non bastasse, lo sblocco avverrà anche in maniera più rapida.

Quali sono i rischi di disabilitare questa funzione? 

Come anticipato, il "rilevamento dell'attenzione" offre un ulteriore livello di sicurezza fornito dalla fotocamera TrueDepth, in quanto è in grado di verificare se stiamo effettivamente rivolgendo lo sguardo verso l'iPhone prima di sbloccarlo.

Quando questa funzione è disabilitata, Face ID rimarrà comunque un sistema "sicuro" poiché il tuo iPhone si sbloccherà solo nel caso in cui il tuo volto sarà inquadrato dai sensori TrueDepth, tuttavia funzionerà anche se hai gli occhi chiusi o non stai rivolgendo lo sguardo verso il device.

Ciò significa che qualcuno potrebbe sbloccare il tuo iPhone semplicemente rivolgendolo verso il tuo viso, anche se hai gli occhi chiusi. Insomma in un'ipotesi remota qualcuno potrebbe sbloccare il tuo iPhone mentre stai dormendo.

Per questa ragione dovrai assicurarti di riattivare "Richiedi di guardare verso Face ID" quando la sua disattivazione potrebbe rappresentare un problema, o in alternativa forzare velocemente lo sblocco con il codice numerico tendendo premuti contemporaneamente per qualche secondo il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume. Con quest'ultima procedura, chiunque tenti di sbloccare l'iPhone dovrà inserire necessariamente il codice di sicurezza. 


Guarda la video guida 

Guardare Netflix gratis senza abbonamento
Come tagliare video online
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati