Cosa sapere prima di acquistare una macchina fotografica usata

20220121-145431Cosa-sapere-prima-di-acquistare-una-macchina-fotografica-usata

La fotografia non è certo una passione economica, per questa ragione molti utenti preferiscono rivolgere il proprio interesse al mercato dell'usato. Se anche tu sei tra questi, ti spieghiamo cosa tenere in considerazione per evitare di essere "bidonato".

Risparmiare acquistando una macchina fotografica usata è possibile, tuttavia è necessario "alzare la guardia" per evitare brutte sorprese o peggio essere truffati se si tratta di un acquisto online. Per questa ragione è molto importante, prima dell'acquisto, eseguire una serie di test per accertarsi dello stato in cui versa una reflex digitate

Step 1: verificare lo stato di usura della macchina fotografica 

Una delle prime verifiche da fare è il controllo del numero di scatti. Si tratta di un elemento molto importante per conoscere l'usura della macchina fotografica che si desidera acquistare. Basti sapere che l'otturatore delle reflex come tutti i componenti meccanici ha un ciclo vitale che, nella maggior parte dei casi, si aggira intorno ai 100.000/150.000 scatti.

È molto importante inoltre accertarsi che la macchina fotografica sia funzionate sotto ogni altro aspetto e non ci siano danni che ne potrebbero comprometterne il funzionamento. Ad esempio, un corpo macchina maltrattato potrebbe nascondere problematiche ben più gravi come danni al sensore o allo specchio. È possibile verificare il funzionamento di questi componenti rimuovendo l'obiettivo ed effettuando una serie di scatti per accertarsi che l'otturatore e lo specchio funzionino correttamente.

La rimozione dell'obbiettivo può essere una buona occasione per verificare che l'innesto sia in buono stato e che il sensore non presenti povere o sporcizia che potrebbero compromettere gli scatti e rappresentare un costo aggiuntivo, poiché la pulizia del sensore richiede l'intervento di un professionista.

Oltre ciò, sarà necessario verificare per bene tutta la componentistica elettronica effettuando una serie di verifiche sui vari pulsanti e ghiere presenti sul corpo macchina e sull'obiettivo.

Dovrai anche assicurarti che tutti gli accessori in dotazione con la macchina fotografica siano presenti: batteria, caricabatteria, eventuale tracolla e così via... Se non hai idea di cosa sia incluso nella confezione originale puoi dare un'occhiata sul sito del produttore, ad esempio navigando il sito Canon sulla pagina dei prodotti è possibile reperire tutte le informazioni del caso.

Infine, ti consigliamo di chiedere sempre il motivo della vendita e una copia dello scontrino o fattura come prova d'acquisto per esercitare il diritto di garanzia qualora la fotocamera abbia una garanzia residua. 

Step 2: usato si ma al giusto prezzo 

Affidarsi al mercato dell'usato non ha molto senso se non si acquista al giusto prezzo. A tal fine è possibile "fare un salto" sui portali di aste online come eBay per dare uno sguardo ai prezzi di vendita o, più semplicemente, ricorrere a siti web specializzati, come ad esempio Idealo. Ad esempio, sulla pagina dedicata alla Canon M50 è possibile confrontare i prezzi del nuovo con quelli dell'usato e verificare l'andamento del prezzo in comodo grafico interattivo. 

Siamo arrivati al termine di questa guida che spero ti possa essere utile a indirizzarti verso l'acquisto di una buona macchina fotografica usata. Prima di lasciarti però voglio suggerirti un'ulteriore risorsa che potrebbe tornarti molto utile, si tratta di un'infografica che contiene la checklist di tutti i punti trattati sinora, anche questa reperibile sul sito Idealo

Disattivare l’avvio automatico di uTorrent
GOGOBEST GF600: un’e-bike elettrica adatta a quals...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli