I migliori 5 Smartphone cinesi del 2016 rapporto qualità prezzo

I migliori 5 Smartphone cinesi del 2016 rapporto qualità prezzo

In questa guida all'acquisto andremo alla scoperta dei migliori smartphone cinesi economici del 2016.

La vendita degli smartphone cinesi è aumentata parecchio negli ultimi tempi in Italia, non solo per la qualità dei prodotti, ma anche perché acquistare dai marketplace asiatici è diventato molto più semplice. Infatti, nella maggior parte dei casi, le spedizioni sono abbastanza veloci, economiche e in alcuni casi i dazi doganali sono prepagati o addirittura rimborsati; e con la conseguente crescita crescita del mercato cinese siamo stati letteralmente invasi da tantissime offerte e marche, tanto che riuscire a scegliere uno smartphone cinese può diventare una vera e propria impresa. Per questa ragione abbiamo pensato di realizzare questa guida per aiutarti a trovare il miglior smartphone cinese economico con il miglior rapporto qualità prezzo.

Ulefone Metal

Tra i migliori 5 Smartphone cinesi del 2016 c'è l'Ulefone Metal che ha una scocca in metallo. Il Metal ha un display HD di 5 pollici; è dotato di un processore octa core MTK6753 da 1,3 GHz e di una GPU Mali T720. Dispone di 3 GB di RAM e possiede una memoria interna di 16 GB espandibile tramite microSD. L'Ulefone Metal è dotato di due fotocamere da 8 e 2 megapixel; sul retro è presente anche un lettore di impronte digitali. La batteria in dotazione è da 3050 mAh. È considerato il migliore per la costruzione ed ha un buon prezzo che si aggira intorno alle 114 euro.

Xiaomi Redmi 4

Il secondo modello è lo Xiaomi Redmi 4: pesa 156 grammi; dispone di un display IPS da 5 pollici FullHD; è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 da 2 GHz 8 Core e di una GPU Adreno 506. Possiede 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB espandibili; la batteria è di tipo LiPo e ha una durata di 4100 Mah; è dotato di fotocamera posteriore da 13 megapixel e una fotocamera frontale da 5 MP. La versione del software presente sul device è basata su Android 6.0.1. Lo Xiaomi Redmi 4 Pro è presente in commercio nelle colorazioni black e gold ad un costo intorno alle 150 euro.


Meizu M3s

La Meizu ha proposto un ottimo smartphone compatto e facile da impugnare. Si tratta del Meizu M3s realizzato in metallo. Lo schermo è un 5 pollici HD IPS; la fotocamera principale è una 13 megapixel ƒ/2.2. Questo modello di smartphone è dotato di un processore Mediatek MT6750 octa core da 1,5 GHz e di una GPU Mali T860MP2; ha 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB espandibili e presenta un lettore di impronte digitali. La batteria da 3020 mAh ti permetterà di arrivare senza problemi a fine giornata. Nel Meizu M3s troviamo una versione personalizzata di Android 5.1 Lollipop. Il prodotto si sta imponendo sul mercato europeo ed è commercializzato ad un prezzo inferiore alle 200 euro.


Vernee Apollo Lite

Il quarto smartphone è il Vernee Apollo Lite, uno smartphone che pesa solo 175 grammi ed è realizzato con una scocca in buona parte metallica. Il display è da 5,5 pollici, realizzato con tecnologia IPS, con una risoluzione Full HD; la fotocamera posteriore è una 16 megapixel ƒ/2.0, mentre quella frontale è una 5 megapixel. Il processore dell'Apollo Lite è un MTK6797 Helio X20 deca core da 2,3 GHz, con GPU Mali T880 MP4. Il modello ha 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile; la connettività è LTE. La batteria è da 3180 Mah e consente di arrivare tranquillamente a fine giornata. Il software del Vernee Apollo Lite è Android 6.0 Marshmallow. Il device è presente sul mercato ad un prezzo inferiore alle 250 euro su Amazon mentre su GearBest inferiore alle 200 Euro.


LeEco Le Pro 3

Tra i 5 migliori smartphone cinesi troviamo infine LeEco Le Pro 3, un device massiccio nelle forme, ma abbastanza comodo da tenere in mano. È interamente realizzato in metallo opaco e posteriormente è dotato di un lettore di impronte digitali. Lo schermo è un 5,5 pollici IPS con risoluzione Full HD. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 821 quad-core con frequenza di 2.35 GHz, affiancato da una GPU Adreno 530 e da 6 GB di RAM. La fotocamera principale è una 16 megapixel ƒ/2.0 con un doppio led flash. La batteria è una ottima 4070 mAh che vi permetterà di arrivare a fine giornata senza alcun tipo di problema e sempre con un minimo di autonomia residua. Il device è disponibile a meno di 400 Euro.

Pokémon GO: Un regalo ai fan per il ringraziamento
Mitan Telematica: connessioni efficaci ed efficien...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati