By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Le novità più importanti di iOS 14

ios-14-top-novit

Ecco in anteprima le top features di iOS 14, le novità più degne di nota del nuovo del nuovo sistema operativo per iPhone che con ogni probabilità sarà rilasciato il prossimo autunno.

Libreria app 

Con iOS 14 la "Home screen" di iPhone riceverà alcuni aggiornamenti che cambieranno radicalmente l'esperienza utente. Primo su tutti la "Libreria app", una sorta di "raccolta" dove tutte le applicazioni saranno organizzate automaticamente all'interno di cartelle virtuali suddivise per categoria.

Per facilitare la ricerca nella libreria sono presenti in cima alla schermata due cartelle smart "Suggerimenti" e "Aggiuntidi recente", ma e possibile effettuare una ricerca usando l'indice alfabetico e il campo di ricerca.

Per quanto riguarda le normali pagine con le applicazioni, possiamo scegliere quali lasciare visibili e quali nascondere per raggiungere più facilmente la nuova libreria applicazioni con un solo swipe verso sinistra. Tenendo il dito premuto su una qualsiasi parte dello schermo le icone inizieranno a vibrare e si attiveranno le modifiche, successivamente sarà sufficiente fare tap sulla barra di navigazione in basso, quindi disattivare o attivare le pagine che si desiderano.

Allo stesso modo possiamo nascondere un'app dalla schermata Home per visualizzarla nella libreria, in questo caso è sufficiente far vibrare le icone, cliccare sul simbolo "-" in alto a sinistra dell'applicazione e scegliere dal menu "Aggiungi alla libreria".

Qualora non si vogliano nascondere tutte le pagine, per raggiungere più rapidamente la libreria app è possibile muoversi velocemente tra le schermate scorrendo con il dito verso sinistra o destra sulla barra di navigazione.

Widgets 

Un'altra novità importante riguarda i widgets di sistema e quelli che in futuro saranno sviluppati da terze parti. Infatti con iOS 14 sarà possibile posizionarli all'interno della schermata Home proprio in mezzo alle icone delle altre applicazioni, andando così a rivoluzionare il layout di iOS che tutti conosciamo.

Per inserire un nuovo widgets è sufficiente tenere premuto in qualsiasi parte dello schermo per attivare le modifiche, successivamente accedere alla gallery cliccando sul simbolo "+" in alto a sinistra. Da qui è possibile scegliere quali widgets usare e di quali dimensioni.

Molto utile anche la "Pila smart", un unico widget che offre più schermate personalizzabili sovrapposte che è possibile scorrere con uno swipe verso l'alto o verso il basso. È possibile creare le pile anche sovrapponendo uno sull'altro i widget della stessa dimensione.

Picture in Picture 

Finalmente anche su iPhone arriva la funzione Picture in Picture, saremo quindi in grado di guardare i video in una finestra che resterà in piano quando svolgiamo altre attività, proprio come accade su iPad. Per attivare questa funzione è sufficiente fare tap sulla relativa icona quando visualizziamo un video su un'app compatibile, successivamente potremo spostare il player, ridimensionarlo, nasconderlo mantenendo l'audio attivo e richiamarlo "al volo".

App traduci 

Un'altra new entry è l'app Traduci che consente di tradurre parole o intere frasi usando il campo di testo o l'assistente vocale Siri. Molto comoda soprattutto perché può funzionare anche completamente offline.

Siri 

Novità anche per Siri che, quando andremo a richiamarla, si presenterà come un'icona più discreta posizionata nella parte bassa dello schermo. In questo modo non saremo interrotti se svolgiamo altre attivata sul dispositivo. Anche le risposte appariranno in un box ridotto proprio sopra l'icona, mentre le informazioni fornite dall'assistente vocale appariranno come notifiche nella parte superiore dello schermo. Segnalo inoltre la possibilità di inviare un messaggio vocale a una persona con Siri.

Chiamate in entrata

Interessante novità anche per quanto riguarda le chiamate in entrata che adesso non invaderanno più tutto lo schermo consentendoci di continuare nelle nostre attività e decidere se rispondere, chiudere la chiamata o ignorarla con uno swipe verso l'alto.

Messaggi 

Messaggi adesso permette di mettere in evidenza le conversazioni più importanti con uno swipe verso destra per poi cliccare sull'icona del pin, ma è possibile anche impostare immagini per un gruppo, taggare le persone e rispondere ai singoli messaggi per seguire meglio le conversazioni.

Indicatore di stato fotocamera 

L'ultima funzione ha a che fare con la nostra privacy, con iOS 14 si attiverà una spia verde sulla destra del notch per segnalarci quando viene usata la fotocamera, proprio come accade su Mac. In questo modo saremo in grado di verificare se un'applicazione la sta utilizzando.

Ovviamente quelle presentate in questa guida non sono tutte le novità di iOS 14, poiché alcune delle features presentate durante la WWDC non sono ancora disponibili o non ancora funzionanti al 100% e sarebbe inutile mostrarvele.

Maggiori info su https://www.apple.com/ios/ios-14-preview/


Guarda la video guida 

Youtube: come raggiungere le 4000 ore per attivare...
Installare iOS 14 Beta senza account sviluppatore
 

Articoli correlati