Mac OS X, come fare un Backup e un ripristino utilizzando Time Machine

Mac OS X, come fare un Backup e un ripristino utilizzando Time Machine

Come eseguire un backup dell’intero sistema o fare un ripristino con Time Machine.

Tutti conosciamo l’importanza di tenere al sicuro i nostri dati, per questo i sistemi Mac OS X sono equipaggiati con una fantastica risorsa che permette di effettuare il backup e il ripristino dell’intero sistema operativo, compreso le applicazioni installate e le impostazioni, il tutto in maniera davvero semplice ed efficace.

Eseguito il backup, potrai in qualsiasi momento recuperare dati, file e cartelle o ripristinare il sistema operativo allo stato dell’ultimo backup effettuato.

Tutto quello che ti serve è un qualsiasi hard disk esterno collegato al Mac tramite USB, FireWire o Thunderbolt, di capacità adeguate (almeno di dimensioni pari a quelle occupate dal tuo sistema operativo, file e software compresi), ma vanno bene anche NAS di rete (se provvisti di supporto AFP Apple File Protocol) o una base AirPort Time Capsule

È importante che l'unita esterna scelta per Time Machine sia formattata con il file system Mac OS esteso (Journaled), tuttavia se selezionerai un’unità formattata diversamente (es. NTFS o FAT), Time Machine ti chiederà di inizializzarla con la conseguente cancellazione di tutti i file al suo interno, quindi se non sei sicuro di voler inizializzare il disco collegato, scegline uno diverso.

Prima di procedere con l’attivazione di Time Machine, è bene sapere che possono essere esclusi dal backup file o cartelle

Preferenze di sistema>Time machine

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-13.07.48.png

clic sul pulsante Opzioni e per selezionare tutti i file da escludere usa il pulsante +.

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-13.30.44-copia.png

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-13.09.54.png

Una volta scelte tutte le directory da esludere, clicca Salva per apportare le modifiche. 

Per abilitare il backup di Time Machine sul Mac:

Preferenze di Sistema>Time Machine, quindi fai slide sul pulsante posto a sinistra per selezionare Attivo.

Dalla prossima schermata, clic su Seleziona disco… per scegliere il disco desideri utilizzare per il backup di Time Machine.

A questo punto Time Machine preparerà il disco rigido e procederà ad effettuare il primo backup.

È importante attivare Time Machine sulla barra dei menù per avere sotto mano tutte le funzioni e lo stato di avanzamento dei backup, è sufficiente mettere il segno di spunta sulla casella Mostra Time Machine nella barra dei menù.

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-13.30.44-copia-2.png

NB: il primo backup potrebbe richiedere diverso tempo, in base alle dimensioni e alla quantità di file da salvare, tuttavia puoi continuare a utilizzare il Mac mentre Time Machine è in uso.

Da adesso Time Machine provvederà in automatico a eseguire backup periodicamente quando il disco di backup sarà collegato, inoltre i backup più vecchi saranno eliminati quando lo spazio sul disco sarà prossimo all'esaurimento. 

Ripristino con Time Machine

Per ripristinare file e cartelle specicifi da un backup di Time Machine è sufficiente cliccare sull’icona presente nella barra dei menu in altro a destra e selezionare la voce Entra in Time Machine,

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-13.10.10.png

si aprirà una schermata con al centro la finestra del Finder.  

Da qui potrai selezionare tutti i file o le cartelle che desideri ripristinare sfogliando tra i vari backup, puoi usare i tasti freccia o la barra temporale sulla destra per andare avanti e indietro nel tempo e una volta localizzato e selezionato il file da ripristinare, clicca sul tasto Ripristina per salvarlo nella stessa posizione, oppure tasto destro del mouse sul file e alla comparsa del menù contestuale scegliere Ripristina su.. per salvarlo dove preferisci.

b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-14.06.10.png

Se invece desideri ripristinare l’intero sistema da un backup di Time Machine:

  1. Riavvia o accendi il Mac tenendo premuti i tasti sulla tastiera Comando (⌘) e R e rilasciarli non appena compare il logo Apple;
    b2ap3_thumbnail_Schermata-2015-10-01-alle-15.13.03.png
  2. Alla comparsa della schermata di selezione scegli Ripristina da backup di Time Machine e fai clic su Continua.
  3. Adesso seleziona il disco esterno di backup, clicca su Continua e se necessario, inserisci le credenziali che utilizzi per connetterti al disco di backup, quindi fai clic su Connetti.
  4. Arrivato a questo punto, scegli il backup da ripristinare e segui le istruzioni su schermo. 
Scaricare e installare da zero OS X El Capitan uti...
Ecco come scoprire chi ti traccia mentre navighi s...

Related Posts

 

Ricevi i nostri articoli via mail

Please enable the javascript to submit this form