Ghost hunting, l'attrezzatura per la caccia ai fantasmi

Ghost hunting, l'attrezzatura per la caccia ai fantasmi

Ti appassiona il paranormale e ti piacerebbe provare il brivido di un Ghost Hunter? Ecco l'equipaggiamento necessario per andare a caccia di fantasmi...

 

Ognuno ha i suoi hobby, c'è chi resta a casa a collezionare francobolli, chi invece si aggira di notte nei boschi o nella case abbandonate in cerca di entità paranormali; se sei tra questi ultimi, in questo articolo troverai una serie di consigli utili per cimentarti al meglio nell'impresa di immortalare un bel fantasma o registrarne la voce.

Il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è senza dubbio quello di formare un gruppo, non è molto sicuro girovagare da soli la notte in luoghi abbandonati...

Trovate degli amici appassionati in questo campo dotati di spirito d'avventura e formate il vostro team, proprio come negli Show TV "Cacciatori Di fantasmi e Ghost Hunter" o visto che siamo in Italia "GHT - Ghost Hunter Team".

Le attrezzature da utilizzare sono molteplici ed alcune sicuramente molto costose, tuttavia, per queste che andremo a descrivere non occorre spendere un patrimonio e probabilmente ne possiedi già alcune.

 

Macchina fotografica

Le macchine fotografiche migliori per fotografare un fantasma sono certamente quelle a infrarossi poiché riescono a catturare tutto ciò che l'occhio umano non riesce a vedere, e se siete fortunati riuscirete a rilevare qualche fenomeno inspiegabile come gli "ORBS", un fenomeno molto curioso su cui ancora ci si interroga; cosa sono? particelle di polvere o Spiriti??

In alternativa potrete usarne anche una da 35mm con pellicola in bianco/nero, anche le nuove macchine fotografiche digitalivideocamere vanno bene, purchè siano di ottima qualità e permettano di vedere in tempo reale le immagini scattate.

Può essere utile anche l'utilizzo di un cavalletto.

Se vuoi qualche consiglio per acquistare una buona fotocamera bridge che oltre a fotografare ti permetta anche di registrare video leggi questo articolo.

 

Visore a infrarossi

Questi visori sono ormai alla portata di tutti, infatti si possono acquistare in vari negozi ed anche online a prezzi relativamente bassi.

I visori a infrarossi sono indispensabili per controllare tutto quello che accade di notte sopratutto in ambienti completamente bui dove non vi è alcuna traccia di luce.

Acquistalo in offerta su Amazon 

 

Registratore

Avere un registratore dotato di un buon microfono è indispensabile per riuscire a registrare i fenomeni definiti E.V.P. (Electronic Voice Phenomena), ovvero il fenomeno delle voci elettroniche.

Lasciandolo acceso durante le vostre indagini potrete inoltre ascoltare alla fine di un sopralluogo se avete catturato voci, rumori e altri suoni misteriosi o paranormali.

Acquistalo in offerta su Amazon

 

Torce e lampade di emergenza

Per ovvie ragioni una buona torcia non può mancare nel vostro kit da Ghost Hunter, sono molto utili anche le lampade di emergenza portatili.

Potrete servirvi anche dei cosiddetti lightstick, dei cilindri di silicone auto-luminescenti da usare nei casi in cui determinati elettromagnetismi assorbano la carica delle vostre batterie..

 

Taccuino e penna

Taccuino e penna sono utili per annotare tutte informazioni che riguardano la vostra indagine, come la durata o l'ora in cui si sono verificati presunti eventi paranormali.

 

Rilevatore di campi magnetici e bussola

Questo è uno degli apparecchi piu utilizzati dai Ghost Hunter, vi servirà per rilevare campi magnetici o variazioni elettromagnetiche intorno a voi dovuti dalla presenza di fantasmi.

Acquistalo in offerta su Amazon

È possibile anche usare una comune bussola per rilevare i campi elettromagnetici, il suo ago reagisce sempre a qualsiasi segno di magnetismo.

 

Termometro digitale a infrarossi

Un buon termometro digitale vi servirà a rilevare improvvisi abbassamenti di temperatura tipici durante le apparizioni di fantasmi.

Acquistalo in offerta su Amazon

I cacciatori di fantasmi professionisti consigliano anche di dotarsi di un comune termometro a mercurio poichè e stato riscontrato che durante alcune indagini andavano in "tilt".

 

Campana del vento o cattura fantasmi

Ne esistono diverse varianti, si tratta di un campanellino di metallo leggerissimo usato solitamente in ambienti chiusi.

Si presume che ogni qual volta un fantasma svanisce o si sposta crea degli spostamenti d'aria, in questi casi la campanella segnalerà questi eventi suonando.

Acquistalo in offerta su Amazon

 

Cuffie riceventi O Walkie Talkie

Quando siete in gruppo di tre o quattro persone, le cuffie riceventi sono un utile sistema per rimanere sempre in contatto.

Potete anche usare i Walkie Talkies, ma le cuffie vi permetteranno di tenere le mani libere per poter utilizzare altri attrezzi.

Acquistali in offerta su Amazon

 

Con questa attrezzatura e con una buona dose di pazienza e sangue freddo potrete già iniziare la vostra caccia ai fantasmi, ma per dovere di cronaca ecco una serie di apparecchiature più costose che i Ghost Hunter professionisti utilizzano durante le loro ricerche del paranormale:

  • Videocamere wireless motorizzate e cablate a infrarossi
  • Telecamera Video sorveglianza Full Spectrum I.R. – U.V
  • Motore Elettrico per Videocamere
  • Termocamera
  • Scanner Termico
  • Videocamere digitali con visione notturna
  • Stealth Camera IR/UV con sensori di movimento
  • Action Camera I.R
  • Go Pro Hero 3
  • Drone con doppia camera HD e visione remota
  • Illuminatori IR
  • Torcia U.V
  • Sensori di movimento con Allarme Sonoro
  • Sensori di Movimento con Allarme Visivo
  • Barriera ad infrarossi

Con questo articolo abbiamo voluto elencare alcuni degli accessori più importanti che un Ghost Hunter usa durante le sue indagini, tutto ciò se utilizzato insieme a una forte motivazione e a un buon gioco di squadra potrà servire a immortalare o registrare tutto ciò che non si vede e sente, la vita dopo la morte, il passato, il futuro ed il presente in cui viviamo.

Trucchi Pokemon Go per Android, come muoversi nell...
Pokémon GO, come trovare facilmente tutti i Pokémo...
 

Ricevi i nostri articoli via mail

Please enable the javascript to submit this form