Recensione SuperEQ S1: cuffie Bluetooth ANC economiche

Recensione-SuperEQ-S1-copia

Cuffie Bluetooth stereo, over-ear economiche con cancellazione attiva del rumore ibrida. Ecco la recensione onesta delle SuperEQ S1!

SuperEQ è una branca del marchio OneOdio che abbiamo già recensito qualche tempo fa, un nuovo brand incentrato sulla produzione di cuffie economiche destinate ad un pubblico giovane.

Nel caso specifico, SuperEQ S1 sono delle cuffie Bluetooth over-ear con cancellazione attiva del rumore ibrida che possono essere acquistate per la modica cifra di circa 55 Euro.

Contenuto della confezione

Sono spedite insieme a un sacchetto per il trasporto, un cavo USB a micro USB per la ricarica, un cavo jack da 3,5mm, un adattatore per aereo e il manuale utente.

Design e materiali

SuperEQ S1 sono realizzate in plastica di buona qualità su una struttura in metallo che le rende certamente più robuste delle classiche cuffie economiche ma anche meno comode da indossare, considerato anche il peso di poco meno di 290g.

I padiglioni risultano leggermente sottodimensionati, rivestiti in simil-pelle e imbottiti in memory foam come l'archetto regolabile.

Con un po' di generosità potrei definirle "mediamente confortevoli" ma personalmente non le userei per lunghe sessioni di ascolto.

Infine i colori e le decalcomanie sull'archetto "Be Young" e "Be Free" non lasciano dubbi sul target di riferimento: un pubblico giovane e in movimento! 

Caratteristiche tecniche

Sono dotate di tecnologia Bluetooth 5.0, quindi è possibile collegarle a 2 dispositivi e switchare da un dispositivo all'altro senza problemi. La connessione avviene in pochissimo tempo e risulta piuttosto stabile in un range di circa 10m senza ostacoli. Naturalmente sarà possibile usare anche l'ingresso jack per la connessione cablata, utile nel caso in cui si dovessero scaricare.

Tutti i controlli sono installati sul padiglione destro, dove troviamo 3 pulsanti per la gestione dell'audio e delle chiamate, disponibile anche la possibilità di richiamare l'assistente vocale dello Smartphone. Più isolato da questi per facilitarne l'individuazione, il pulsante per gestire le modalità cancellazione attiva del rumore, trasparenza e normale. Nello stesso padiglione troviamo anche gli ingressi micro-USB per la ricarica e quello jack da 3,5mm

Molto comodo l'assistente vocale integrato (in lingua inglese) che ci guiderà passo passo in gran parte delle operazioni effettuate: accensione, spegnimento, pairing, modalità attiva e così via…

Ulteriori specifiche tecniche indicate dal produttore

  • Impedenza: 32 Ohm +/- 10%
  • Sensibilità: 98dB +/- 3dB
  • Risposta in frequenza: 20Hz-20KHz

Cancellazione attiva del rumore

Con mia grande sorpresa la cancellazione attiva del rumore funziona! Potrebbe sembrare un'affermazione scontata ma difficilmente sono riuscito a trovare qualcosa di interessante su questa fascia di prezzo.

Ovviamente nulla a che vedere con i prodotti di fasci alta, ma i rumori esterni vengono realmente filtrati grazie all'uso dei 4 microfoni integrati, non sono certo siano abbattuti di 33dB come indicato, ma posso assicuravi una netta distinzione tra le modalità attiva e quella normale. Buona anche la modalità trasparenza che amplifica di qualche dB i suoni ambientali seppur con un fastidioso fruscio di sottofondo.

Qualità audio e chiamato

I driver da 40mm offrono un suono più "spinto" sulle frequenze medio-basse con una particolare tendenza verso le frequenze basse. L'azienda non ne fa certo un mistero ma un "orecchio allenato" troverà i bassi eccessivi e un po' "impastati" durante l'ascolto di alcuni generi musicali. Ottima invece la tridimensionalità offerta dalla stereofonia.

Nessun particolare problema invece in conversazione durante le chiamate. 

Autonomia

L'azienda promette fino a 45 ore di riproduzione in modalità normale, naturalmente il discorso cambia con le modalità ANC o trasparenza attive. Non ho avuto modo di testarle per tutto questo tempo ma durante la mia settimana di prova non ho avuto necessità di ricaricarle. La ricarica invece dovrebbe avvenire in un paio d'ore circa.

Recensione OneOdio Fusion A70: cuffie Bluetooth economiche

Oggi parlerò delle Fusion A70 di OneOdio, marchio incentrato sulla produzione di cuffie economiche di tutte le tipologie.
https://www.why-tech.it/recensione-oneodio-fusion-a70-cuffie-bluetooth-economiche.html

Conclusioni

Naturalmente non stiamo parlando di cuffie perfette, le SuperEQ S1 possono certamente essere migliorate, soprattutto per quanto riguarda il comfort. Assente anche l'ingresso USB-C che ormai dovrebbe essere lo standard di riferimento ma tutto sommato l'ANC funziona bene e sono super economiche. Mi sento di consigliarle a chi ha un budget ridotto ed è alla ricerca di un paio di cuffie con questa funzionalità. Magari ai giovani che non avranno problemi a portale in giro o in viaggio grazie all'ottima autonomia, la presenza dell'adattatore per aereo e la possibilità di ripiegarle con facilità.


Guarda la recensione video

Come cambiare il livello di sicurezza del disco di...
Come disattivare AirTag se temi di essere tracciat...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati