EaseUS MobiMover Free 4.9: il file manager gratuito per iPhone e iPad

EaseUS-MobiMover

È online la versione 4.9 di MobiMover Free, il software di EaseUS che consente di trasferire dati dai dispositivi iOS al PC con estrema semplicità.

Se sei alla ricerca di un software completo che ti consenta di trasferire e organizzare i dati di iPhone e iPad sul PC, MobiMover Free 4.9 potrebbe essere la scelta giusta!

Il software, prodotto da EaseUS, è stato pensato per chi ha la necessità di gestire i file dei dispostivi iOS in modo semplice veloce. Infatti con pochissimi stepè possibile effettuare i backup di iPhone (o iPad), condividerefile tra dispositivi iOS e sincronizzare i dati di iPhone e iPad sul computer. Insomma una risorsa "da non farsi scappare", soprattutto se consideriamo il fatto che MobiMover è completamente gratuito.

Specifiche tecniche

Il software, disponibile per Windows e Mac, è compatibile con iOS 8 e versioni successive. Supporta pienamente i file audio (compresi musica, memo vocali e suonerie), immagini, video e contenuti come contatti, messaggi, note, preferiti e cronologia di Safari

Tra le funzioni più interessanti segnaliamo il Downloader video che consente di scaricare film e video dal web partendo da un URL per trasferirli in formato compatibile con i device iOS. Molto utile per chi vuole fruire di contenuti video da mobile senza usare la connessione internet.

Come funziona MobiMover Free 4.9 

Come anticipato il funzionamento MobiMover è piuttosto semplice, infatti sono sufficienti solo 3 passaggi per trasferire i file dal computer al dispositivo mobile:

  1. Collegare il device al PC, cliccare sulla scheda Trasferimento con 1 Clic, quindi selezionare il dispositivo di origine e quello di destinazione.
  2. Selezionare il tipo di file da trasferire (è possibile selezionare diverse cartelle o diversi file contemporaneamente).
  3. Cliccare sul pulsante Trasferisci per dare il via al processo di trasferimento.

Come vedi usare MobiMover è un gioco da ragazzi! 

Come sbloccare canali Telegram su iPhone
Perché Alexa si “accende da sola”

Related Posts

 

Ricevi i nostri articoli via mail

Please enable the javascript to submit this form