Recensione MAGICSEE N5: il TV box Android economico 4K

copertina

Abbiamo provato il MAGICSEE N5, un box TV low cost che a poco più di 30 Euro offre la potenza del 4K. 

Da qualche anno a questa parte lo "streaming" impera sul palinsesto televisivo: Netflix, NOW TV, Prime, Infinity, DAZN. Tutte piattaforme che offrono ai propri abbonati contenuti come film, serie TV, documentari e sport.

Proprio per questa ragione le TV si sono evolute diventando "smart" e i TV Box, come il MAGICSEE N5 che recensiamo oggi, hanno portato la multimedialità nelle TV più vecchiotte o soddisfatto le esigenze di chi è alla ricerca di qualcosa in più della semplice UI delle TV in commercio.

Il MAGICSEE N5 viene spedito insieme a una piccola guida, l'alimentare, un cavo HDMI e un telecomando piuttosto essenziale sprovvisto delle batterie mini stilo. 

Misura solo 11 x 11 x 2cm, è di colore nero ed ha un design minimale ed elegante. Sul lato sinistro troviamo due porte USB e un ingresso MicroSD per espandere la memoria fino a 64 GB, mentre sul retro, oltre all'ingresso per l'alimentazione, l'uscita HDMI per il collegamento alla TV, un ingresso AV, una porta LAN da 100Mbps per il collegamento alla rete via cavo, e infine l'uscita audio digitale SPDIF. Infine sulla parte frontale è installato un display a LED che mostra l'ora anche quando il box è in standby

È equipaggiato di chipset Amlogic S905X, processore quad-core 64-bit Cortex A53 da 2.0 GHz, 2 GB di RAM DDR3, una GPU Mali-450 penta-core e una ROM di tipo eMMC da 16 GB. Non mancano inoltre la connettività Bluetooth 4.1, molto utile qualora si voglia associare il box a una tastiera senza fili, e il Wi-Fi Dual-band che consente la gestione di un flusso dati maggiore, utile per lo streaming in 4K.

Il tutto gira su una versione di Android 7.1.2 Nougatmultilingua, ed è proprio questo il suo più grande limite, infatti molte app non sono ottimizzateal meglio per il box, come ad esempio Netflixe NOW TVcon le quali è possibile navigare tra i contenuti esclusivamente con la scomodissima funzione "mouse" del telecomando e fruire dei contenuti in definizione standard. Anche l'esperienza utente non è paragonabile a quella delle Android TV, tuttavia, a parte i problemi citati, l'interfaccia è intuitiva e semplice da utilizzare.

Tra le app preinstallate troviamo Netflix, YouTube e Kodi, grazie a quest'ultima applicazione è possibile trasformare il MAGICSEE N5 in un vero e proprio Multimedia Center per riprodurre qualsivoglia contenuto audio-video. Ma è possibile installare dal PlayStorealtre applicazioni di terze parti come DAZN, NOWTV, Infinity, Prime, e molte altre, o utilizzare l'installazione manuale dei file apk.

Insomma un prodottolow cost che ha le sue limitazioni come la maggior parte delle TV Box non "basate" su Android TV, adatto a chi non ha un grosso budget ma non vuole rinunciare alla visione in ultra HD, ove consentito. Indispensabile usare una tastiera e un mouse esterno per le app non ottimizzate. 


Proteggi il tuo profilo: Come prevenire ed elimina...
Volo cancellato? Ci pensa AirHelp

Related Posts