Truffa: Il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro si spedizione

Truffa--Il-tuo-pacco--stato-trattenuto-presso-il-nostro-centro-si-spedizione

Se hai ricevuto questo SMS, non cliccare sul link e non seguire assolutamente le istruzioni! Ecco come funziona la truffa del falso pacco trattenuto presso un centro di spedizione.

Negli ultimi tempi diversi utenti sono stati raggiunti da un SMS fraudolento a quanto pare sempre più diffuso, tanto che io stesso ho ricevuto questo messaggio inviato dal mittente "Verificare":

Salve, il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni qui: [link].

Ovviamente il link indirizza a un sito malevolo che ci induce in una serie di azioni guidate da eseguire per sbloccare il fantomatico pacco, tuttavia il solo scopo è quello di estorcere denaro e, cosa ben più grave, i nostri dati personali.

La cosa che potrebbe portare in inganno gli utenti più ingenui è che il sito in questione, come vedremo più avanti negli screenshot, è davvero ben congegnato e scritto con un buon italiano. Inoltre, al termine della procedura vengono richiesti pochi Euro per "sbloccare il pacco dal centro di spedizione", per questa ragione alcuni utenti spinti dalla curiosità di cosa potrebbe contenere, decidono di pagare nonostante non siano in attesa di alcuna spedizione. Ma per la "legge dei grandi numeri" questo SMS potrebbe capitare anche a chi il pacco lo attende davvero, persino dallo stesso spedizioniere.

Purtroppo l'intento di questi malfattori non è quello di accaparrarsi la piccola somma di 2 Euro ma estorcere importanti dati personali, tra cui quelli della carta di credito. Per questa ragione non bisogna assolutamente cadere nel tranello!

Come funziona la truffa del falso pacco trattenuto presso il centro di spedizione

Una volta cliccato sul link l'utente sarà reindirizzato verso un sito malevolo ben strutturato che mostra il logo di un noto corriere con tanto di codice di tracciamento.

Andando avanti nella procedura guidata otterremo le seguenti informazioni sul falso pacco:

Stato: Fermato al centro di distribuzione (addebito doganale in sospeso)
Motivo: Mancato pagamento delle tasse di spedizione

Tasse doganali: 2 Euro

Successivamente sarà possibile programmare la falsa consegna, fino alla pagina dove sono richieste le informazioni personali che i truffatori useranno sottrarre le nostre informazioni personali, comprese quelle della carta di credito.

Da quanto emerso in rete, se malauguratamente inserite i dati della carta di credito, nella migliore delle ipotesi vi ritroverete con un abbonamento a un servizio che costa 50 euro al mese.

Cosa fare se avete inserito i dati della carta

Se avete inserito i dati della vostra carta di credito, potete provare a bloccarla tramite app dedicata, sito web o contattando la banca. Qualora la somma sia stata già addebitata sarà necessario risalire all'abbonamento fraudolento attivato verificando la transazione sul vostro conto. Partendo da qui, provare a disdire l'abbonamento e cercare di riavere indietro i vostri soldi.

Come trasformare iPhone in una webcam per Mac e PC
È possibile disattivare il puntino arancione o ver...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati