Tutti i metodi per forzare la chiusura di un‘app sul Mac

Tutti i metodi per forzare la chiusura di un‘app sul Mac

Se su Mac un'applicazione non risponde puoi eseguire la chiusura forzata, vediamo tutti i modi per farlo…

Chi utilizza quotidianamente un Mac è certamente a conoscenza che per chiudere un'app in situazioni normali è sufficiente scegliere Esci dal menu dell'app o in alternativa usare la scorciatoia da tastiera Comando+Q. Tuttavia, possono esserci casi in cui un'app non risponde e quindi è necessario forzarne la chiusura usando la funzione di Uscita forzata.

Ecco come forzare la chiusura di un'applicazione sul Mac

Metodo 1: dal menu Apple in alto a sinistra scegli la voce Uscita Forzata, () > Uscita forzata.

Metodo 2: Premi contemporaneamente i tasti Comando-Opzione-Esc e dalla finestra che si apre chiudi l'applicazione incriminata selezionandola e successivamente cliccando su Uscita forzata.

Se dovesse essere il Finder a non rispondere, la funzione di Uscita forzata si trasformerà in Riapri, questo perché non è possibile uscire dal Finder ma è possibile solo riavviarlo.


Forzare la chiusura di un'app sul MacBook senza il tasto Esc

Nei nuovi MacBook dotati di ToucBar il tastato fisico Esc è assente, quindi per forzare la chiusura di un'app quando questa non risponde puoi usare un altro tasto come ESC o in alternativa scegliere dal menu Apple la voce Uscita forzata.

Come aggirare la protezione SafeDisc e SecuROM DRM...
Come usare un altro tasto come ESC sul nuovo MacBo...

Related Posts

 

Ricevi i nostri articoli via mail

Please enable the javascript to submit this form