Recensione stand di ricarica Oittm per Apple Watch e iPhone

Recensione stand di ricarica Oittm per Apple Watch e iPhone

Ecco una base di ricarica che non può mancare sulla scrivania di chi possiede un "ecosistema" Apple

Continua a leggere

Unboxing Loot Crate novembre 2016: Magical

Unboxing Loot Crate novembre 2016: Magical

Rieccoci con il nostro consueto appuntamento con Loot Crate, il tema di questo mese è Magical

Continua a leggere

Recensione Clicker/Telecomando per presentazioni senza fili di Inateck

Recensione Clicker/Telecomando per presentazioni senza fili di Inateck

Abbiamo provato il Clicker wireless con puntatore laser per presentazioni di Inateck (modello WP1003), un dispositivo funzionale e sem​plice da utilizzare.

Continua a leggere

Recensione credit card phone iNew Mini 1

Recensione credit card phone iNew Mini 1

Ecco iNew Mini 1, un telefono cellulare grande quasi quanto una carta di credito.

Continua a leggere

Recensione Jumper Ezbook 2

Recensione Jumper Ezbook 2

Abbiamo provato il Jumper Ezbook 2, un “clone” cinese del MacBook Air, ecco la nostra opinione… [Codice sconto all'interno]


 

Il Jumper Ezbook 2 è un ultrabook cinese di fascia economica il cui design ricorda molto il MacBook Air, proprio per questa ragione è stato stato classificato ufficiosamente come clone del celeberrimo notebook di Apple.

Sicuramente non è la prima volta che vediamo un dispositivo del genere, infatti tra i rivali diretti possiamo annoverare il PIPO Work W9S che tanto ha fatto discutere nei mesi scorsi, ma a differenza di quest’ultimo, l’Ezbook 2 possiede delle caratteristiche che lo rendono senza dubbio più appetibile, tra le quali, uno schermo da 14” FULL HD con tecnologia antiriflesso e una maggiore robustezza.

Abbiamo già detto che Il Jumper Ezbook 2 è economico, infatti è possibile acquistarlo in questo momento su GearBest a soli €164.67, un prezzo davvero irrisorio se consideriamo l’hardware e il sistema operativo Windows 10 preinstallato.


:::::::::::::::::Codice sconto: "Ezbook2" per acquistarlo a €168.67:::::::::::::::::

:::::::::::::::::Spedizione: Priority Line>Italy Express 7-15gg:::::::::::::::::::::::::

 

Vediamo adesso più da vicino il Jumper Ezbook 2

 

All’interno di un packaging a dir poco spartano troviamo: 

  • Il computer portatile;
    Misura 34.65 x 22.95 x 1.76 cm e pesa 1,1Kg.
  • L’alimentatore da 12V/3A;
  • L’adattatore per le prese italiane;
  • Il manuale di istruzioni in lingua cinese e inglese.

Specifiche tecniche:

  • Produttore: Jumper
  • Modello: EzBook 2
  • Colore: Argento
  • Display: LED 14 pollici - Full HD - 1920 x 1080 pixels
  • Sistema Operativo: Windows 10 Home Edition
  • CPU: Intel Cherry Trail X5-Z8300 quad-core da 1.34 GHz 
  • GPU: Intel HD Graphics integrata
  • RAM: 4GB
  • ROM: 64GB eMMC
  • Memoria Esterna: Si, Micro-SD fino a 128GB
  • Connettività Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n
  • Connettività Bluetooth: 4.0
  • OTG: Si
  • Porte USB: 1xUSB 3.0 + 1xUSB 2.0
  • Uscita HDMI: mini-HDMI
  • Videocamera: Frontale da 1,3 MP
  • Batteria: Li-ion da 10.000 mAh (non rimovibile)
  • Uscita audio: Jack Audio 3.5mm

ll Jumper EzBook 2 è realizzato interamente in plastica (del resto dovevano pur contenere in qualche modo i costi di produzione) ad eccezione della “scocca” superiore che è in alluminio, caratteristica utile a proteggere in maniera più efficace il pannello LCD, la plastica utilizzata è discreta, anche se nella zona della tastiera il notebook tende a flettersi quando sotto pressione

Il layout della tastiera è americano e presenta sulla parte destra una serie di comandi rapidi molto utili.

Posizionati in alto a destra della tastiera sono presenti i led di status, mentre più in basso troviamo un touchpad di buona qualità che oltre ai 2 tasti fisici supporta alcune gestures.

Gli speaker sono installati nel pannello inferiore, scelta poco azzeccata poiché non si riesce ad apprezzare al meglio l’audio (che tra l’altro non è dei migliori), sempre nel pannello inferiore sono installati anche i classici 4 piedini in gomma anti-scivolo utili anche a proteggere la scocca inferiore dai graffi.

Nella parte laterale destra troviamo l’ingresso per l’alimentazione, 1 porta USB 3.0, 1 porta mini-HDMI e uno slot che supporta microSD fino a 128MB.

Infine, nella parte laterale sinistra è presente una seconda porta USB 2.0 e l’ingresso jack da 3,5mm per le cuffie.

Le caratteristiche hardware del Jumper EzBook 2 sono senza dubbio di fascia economica, tuttavia il sistema operativo risulta essere abbastanza fluido e veloce, quindi più che sufficiente per svolgere le normali funzioni giornaliere volte all’intrattenimento, la video scrittura e la navigazione internet, ma non è un notebook adatto al gaming, soprattutto perché le lunghe sessioni di gioco potrebbero surriscaldare eccessivamente la scocca in plastica.

L’avvio del computer avviene in tempi brevi grazie al disco di tipo eMMC (per intenderci simile a quello usato nei tablet), e anche se questo è di piccole dimensioni (solo 64GB) è possibile espandere la memoria fino a 128GB con una scheda microSD.

Passando alla connettività, il notebook è dotato di bluetooth 4.0 e Wi-Fi a singolo canale, assente anche il supporto alla tecnologia wireless ac.

Il display da 14” FULL HD con trattamento antiriflesso è di buona qualità e permette l’utilizzo all’esterno senza particolari problemi, nella cornice dello stesso troviamo anche una videocamera da 1.3MP per le videochiamate.

Per quanto riguarda i consumi, questo notebook riesce a garantire sorprendentemente circa 6 ore di autonomia con la sua batteria da 10.000mAh; se associamo questa caratteristica al peso contenuto del dispositivo, possiamo affermare che questo notebook è ideale per l’uso in mobilità.

Effettuando un BenchMark rileviamo che l’Ezbook 2 è in linea con altri dispositivi noti ma di prezzo decisamente superiore che montano la stessa famiglia di CPU, mentre al di sotto della media la velocità in lettura e scrittura della memoria interna.

Concludendo, considerato quanto detto e il rapporto qualità/prezzo in questo momento senza eguali, consigliamo l’acquisto di questo prodotto, magari per regalarlo a chi non ha grandi esigenze o per utilizzarlo come notebook secondario per portarlo in giro senza preoccuparci troppo.

 

Guarda la video recensione:

Articoli correlati