Come aggiungere RAM su iMac 27” [fine 2012 – 2020]

sostituzione-RAM-imac-27

In questa guida ti spiegherò passo passo come cambiare o aggiungere la memoria RAM degli iMac 27 pollici, modelli da fine 2012 al 2020.

In "soldoni", fare un upgrade della memoria RAM dell'iMac è una procedura utile a migliorare la relativa velocità di elaborazione, proprio perché sarà aumentata la velocità di trasferimento delle informazioni tra la CPU e i vari componenti. Quindi, in genere questa procedura può essere utile per migliorare le prestazioni di un vecchio iMac o per aumentare quelle di un modello più nuovo.

Sostanzialmente cambiare la RAM su un iMac modello di fine 2012 fino ad un modello 2020 è piuttosto semplice, in quanto è possibile accedere al vano di alloggiamento della memoria installata tramite un comodo sportellino che si trova proprio sopra all'ingresso del cavo di alimentazione.

Invece per quanto riguarda l'acquisto delle memorie RAM, in buona sostanza conviene acquistarle online su eBay o Amazon, poiché i prezzi sul sito Apple sono a dir poco proibitivi. A tal proposito, i venditori di terze parti offrono un'ottima scelta, infatti per questa guida ho deciso di acquistare 2 kit di memorie Crucial su Amazon per l'ottimo rapporto qualità-prezzo e la piena compatibilità.

Come aggiornare la RAM su iMac da 27"

Per aggiornare la RAM su un'iMac da 27 pollici, per prima cosa dovrai capire che tipo di RAM acquistare. Più precisamente dovrai scegliere memorie di tipo SO‑DIMM come quelle dei computer portatili, oltre questa informazione dovrai annotare i seguenti parametri:

  • Memoria massima installabile;
  • Tipo di memoria;
  • Frequenza in MHz.

Reperire questi dati è molto semplice, puoi trovarli sulla confezione del tuo iMac, su questa pagina del sito Apple o cliccando sul simbolo della mela in alto a sinistra per poi selezionare dal menu "Informazioni su questo Mac > Memoria". Da quest'ultima scheda potrai verificare anche quanti slot di memoria sono occupati.

Per farti un esempio, nel caso di questa guida sto effettuando un upgrade della RAM di un iMac 27" 5K 2019 le cui caratteristiche sono le seguenti:

  • Memoria massima installabile: 64Gb
  • Tipo di memoria: SO‑DIMM DDR4
  • Frequenza in MHz: 2666

Quindi ho acquistato 4 banchi di memoria con queste caratteristiche. Per l'esattezza 4 memorie RAM SO‑DIMM DDR4, 2666MHz da 8GB cadauna. In modo da aggiornare la memoria del mio iMac ad un totale di 32GB.

Procediamo adesso con l'installazione vera e propria:

Scollega tutti i cavi collegati al tuo iMac, cavo di alimentazione compreso.

Collocalo con lo schermo rivolto verso il basso su una superficie protetta, ad esempio un panno morbido.

Usa uno strumento a punta o una penna per premere il pulsante che si trova appena sopra l'ingresso dell'alimentazione, premi fino a quando il coperchio non si solleverà e sarà possibile rimuoverlo.

Allarga le due levette grigio chiaro per far scorrere in avanti il vano di alloggiamento delle RAM.

A questo punto puoi estrarre con cautela le vecchie RAM e sempre prestando molta attenzione aggiungere le nuove facendole scorrere in posizione e premendo con decisione per inserirle correttamente.

Arrivato a questo punto, fai scorrere in avanti l'alloggiamento delle RAM usando le levette per riportarlo nella posizione originaria. Infine metti a posto il coperchio pressandolo uniformemente fino a quando tutti i lati saranno ben inseriti e a livello.

Adesso che la nuova RAM è stata installata puoi ricollegare tutti i cavi al Mac, avviarlo e verificare che la RAM venga letta correttamente dal sistema cliccando sul simbolo della Mela, quindi "Informazioni su questo Mac > Memoria"


Guarda la video guida

Huawei MateBook 14s: il laptop del futuro
macOS: risolvere “IA App name cookie write failed”...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli consigliati