iPhone: 11 funzioni nascoste per usare meglio Safari

funzioni-nascoste-per-usare-meglio-Safari-

In questa guida ti svelerò 11 trucchi nascosti per sfruttare al massimo le potenzialità di Safari in iOS.

Fatta qualche eccezione, quasi tutti i possessori di iPhone utilizzano il browser predefinito Safari per navigare in rete. La maggior parte di questi però non sfrutta al 100% le sue potenzialità.

11 funzioni nascoste per usare meglio Safari su iPhone 

Per questa ragione, in questa guida voglio mostrarti 11 "trucchetti" che riusciranno senza dubbio a migliorare la produttività del browser di casa Apple.

Iniziamo subito col primo!

Tornare a inizio pagina 

Il primo trucchetto che voglio svelarti è tanto semplice quanto utile.

Non tutti sono a conoscenza del fatto che, quando leggiamo una pagina particolarmente lunga, per tornare immediatamente a inizio pagina senza doverla scorrere tutta è sufficiente fare doppio tap sulla barra in alto.

Aprire i link in background o in una tab usando 2 dita 

In Safari è possibile aprire i link presenti in una pagina web in una nuova scheda, semplicemente toccando il link con 2 dita.

È possibile inoltre scegliere se aprire il link "In un nuovo pannello" o "In backgroud" recandosi in "Impostazioni > Safari > Apri i link".

Safari: effettuare ricerche all'interno di una pagina web 

Su Safari possiamo cercare una parola all'interno di una pagina web, per farlo si può agire in 2 modi.

Il primo modo, che è anche quello più conosciuto, consiste nell'aprire il menu di condivisione in basso e selezionare la voce "Trova nella pagina". Si attiverà un campo di ricerca che ci mostrerà quante volte la parola (o la frase) che stiamo cercando è ripetuta all'interno della pagina.

Usando le frecce è anche possibile spostarsi tra le parole trovate che saranno evidenziate in giallo per essere individuate facilmente all'interno del testo.

Il secondo metodo anche se è meno cosciuto è il più rapido. In quanto sarà sufficiente scrivere una parola nella barra di ricerca in alto, quindi recarsi in fondo alla pagina che si aprirà per cliccare su "Trova" sotto la sezione "In questa pagina". Da qui in poi il metodo è identico al precedente.

Ricerche correlate su Safari

Quando si inizia a digitare per effettuare una ricerca con Safari su iOS, vengono mostrati dei suggerimenti di ricerca popolari.

Se individuiamo subito quello che stiamo cercando tra i suggerimenti è sufficiente cliccare sulla parola chiave per aprire immediatamente la pagina con i risultati di ricerca.

In alternativa è possibile cliccare sulle frecce che si trovano sulla destra dei suggerimenti per far apparire altre ricerche correlate fino a quando non troviamo quello che più ci interessa.

Sicuramente un modo utile per risparmiare tempo nelle ricerche Google.

Tab di Safari: ricerca e gestione 

Quando abbiamo molte tab aperte su Safari esiste un modo molto veloce per trovare una pagina specifica all'interno delle tab.

Per farlo, innanzitutto è necessario espandere tutte le tab usando il pulsante in basso a destra, successivamente bisogna spostarsi all'apice della schermata per usare il campo di ricerca "Cerca nei pannelli".

Inoltre è possibile tenere premuta la voce "Annulla" accanto al campo di ricerca per chiudere contemporaneamente i pannelli che sono stati selezionati o chiuderli tutti qualora non venga inserita alcuna parola nel campo di ricerca.

Dalla schermata con le tab è anche possibile aprire i pannelli chiusi di recente, magari per recuperare una pagina chiusa per errore. Per farlo bisogna tenere premuto il simbolo "+".

Chiudere velocemente le tab di Safari 

Un altro metodo veloce per chiudere tutte le tab aperte in Safari, consiste nel tener premuto il pulsante tab in basso a destra per accedere a un menu che ci consentirà di chiudere tutte le schede aperte o soltanto quella che stiamo visualizzando. Da qui è anche possibile aprire un nuovo pannello normale o privato.

Aggiungere velocemente le tab di Safari ai segnalibri 

Sempre nel menu in basso, tenendo premuto il pulsate dei segnalibri potrai aggiungere il segnalibro per la singola pagina aperta o per tutti i pannelli aperti o aggiungere la pagina visualizzata all'elenco di lettura.

Safari: funzioni "copia" e "Incolla e naviga" 

Un'altra opzione molto utile è quella di tenere premuto il pulsate di aggiornamento in alto a destra per sfruttare la funzione "copia" per copiare l'indirizzo della pagina web o "Incolla e cerca" per incollare un testo precedentemente copiato ed effettuare una ricerca immediata.

Accedere velocemente alla cronologia delle pagine su Safari 

Ecco una funzione che ci facilita la navigazione quando apriamo tante pagine web, tenendo premuto il pulsante "Indietro" nella barra in basso è possibile accedere allo storico delle pagine appena visitate. Potremo quindi navigare nella cronologia molto più facilmente.

La medesima opzione è disponibile anche tendendo premuto il pulsante "Avanti".

Video su Safari 

Un'altra funzione utile è la possibilità di mandare avanti e indietro velocemente i video quando si usa il player di Safari.

Come già sappiamo è possibile portare avanti/indietro di 15 secondi un filmato, ma tenendo premuto su uno di questi pulsanti, il video andrà avanti velocemente senza fare il "salto" di 15 secondi.

Salvare una pagina in PDF 

Eccoci infine arrivati all'ultimo trucchetto per Safari, ovvero la possibilità di salvare una pagina web in PDF per conservarla su iPhone o condividerla con qualcuno.

Per riuscire nel nostro intento, anche questa volta dovremo cliccare sul pulsante di condivisione che si trova in basso, quindi dalla seconda riga selezionare "Altro > Libri".

Fatto ciò la pagina sarà convertita in formato PDF e sarà sempre disponibile nell'applicazione "Libri". Da quest'ultima sarà possibile condividere il file PDF cliccando sul simbolo di condivisione in alto a sinistra, per inoltrarlo via email, Airdrop o messaggio.


Guarda la video guida 

iPhone: silenziare automaticamente chiamate sconos...
iPhone: come uscire dalla beta di iOS 14 per passa...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati