Apple: processori a 7nm per il 2018 e beta IOS12 disponibile

iPhone
Apple ha dichiarato che entro la fine del 2018 verranno implementati i nuovi microprocessori a 7nm ed in più ha rilasciato la beta di IOS 12, scopriamo insieme queste novità.

Le novità di Apple per il 2018

L'azienda della "grande mela" ci ha da sempre abituati ai colpi di scena e a miracoli di mercato all'interno dei quali è sempre riuscita a portare innovazione con conseguente stupore da parte della community Apple di tutto il mondo, dopo il keynote di giugno, Apple si appresta ad annunciare i nuovi microprocessori a 7nm ed il rilascio della prima beta di IOS 12.
Partiamo con l'analizzare la prima grande news riguardante i nuovi processori che verranno installati all'interno dei dispositivi iPhone e iPad che verranno presentati al pubblico entro la fine del 2018.
La creazione e produzione dei nuovi SoC è stata affidata ad un'azienda di Taiwan (TSMC) che ha già comunicato la messa in produzione dei chip in questione.
La fame di innovazione di casa Apple non è mai stata un segreto difatti insieme alla TSMC hanno annunciato che il prossimo focus sarà quello di ridurre ancora le dimensioni dei microprocessori, entro il 2020, passando dai 7nm ai 5nm nel giro di 48 mesi circa; tali chip saranno chiamati alla gestione di nuovi display AMOLED da 5,8 e 6,5 pollici.
Non ci resta che attendere le big news che arriveranno per il keynote di settembre durante il quale (secondo i rumors del web) dovrebbero essere annunciati i nuovi iPhone e iPad e soprattutto un nuovo modello di iPhone economico da 6,1 pollici.

Al debutto la beta di IOS 12

È stata finalmente rilasciata la prima beta di IOS 12, la nuovissima versione del sistema operativo per iPhone e iPad, la versione completa sarà disponibile a tutti gli utenti solo dopo l'estate in concomitanza del rilascio dei nuovi iPhone.
Sono piccole grandi novità, quelle di IOS 12 come le importanti funzioni di limitazione alla distrazione causate degli utenti durante l'utilizzo dello smartphone, oppure più semplicemente le nuovissime emoji ed altre novità per le quali lasceremo il beneficio della sorpresa ai nostri utenti.
Scaricare e provare la beta di IOS12 è molto semplice, (prima di compiere qualsiasi azione, vi consigliamo caldamente di effettuare un backup di tutti i vostri dati), basterà andare sulla pagina di Apple Beta Software Program ed accedervi con le vostre credenziali di Apple ID, successivamente verrete reindirizzati su una schermata all'interno della quale vi verrà richiesta da parte di Apple, l'installazione di un nuovo certificato digitale per la sicurezza, una volta installato il certificato il vostro smartphone si riavvierà e dopodiché basterà tornare sulla pagina degli aggiornamenti dove troverete un nuovo pacchetto di poco più di 2gb che potrà essere installato come un normale upgrade del sistema operativo.
Grazie al rilascio della beta di IOS 12 saremo in grado di provare sul campo e testare l'efficienza del nuovo sistema operativo per dispositivi mobili targato Apple, in attesa di poter mettere le mani sulla versione completa pre-autunnale.
Google WiFi sbarca da oggi in Italia
Google DRM per app Android e nuova gestione accoun...

Related Posts