Come installare la scatola nera in auto

installare-scatola-nera

In questa guida passo passo ti spiegherò come installare la scatola nera in auto. 

Le compagnie di assicurazioni auto offrono degli sconti interessanti per coloro che decidono di installare nella propria autovettura un "dispositivo satellitare", meglio noto come "scatola nera".

Si tratta di un dispositivo dotato di GPS, in grado di registrare dati come la condotta di guida dell'assicurato o eventuali incidenti stradali, inoltre può essere d'aiuto anche per ritrovare l'auto in caso di furto.

La scatola nera spesso viene offerta in comodato d'uso gratuito e nella maggior parte dei casi l'installazione avviene gratuitamente presso un'officina convenzionata, tuttavia esisto casi in cui il dispositivo viene installato a fronte di un pagamento di 10/15Euro circa.

Se non hai intenzione di pagare per il montaggio della scatola nera ho una buona notizia, l'installazione è semplice e veloce, richiede solo un minimo di manualità!

Come installare la scatola nera in auto 

Per montare la scatola nera, innanzitutto è necessario che il motore dell'auto sia spento e a freddo, inoltre, che la stessa sia in un luogo aperto in modo da ricevere correttamente il segnale GPS.

  • Apri il cofano ed individua la batteria dell'auto.
  • Rimuovi la protezione della batteria (se presente) e pulisci accuratamente la superficie della stessa usando il panno fornito in dotazione, poiché è qui che sarà collocata la scatola nera.  
  • Rimuovi la pellicola dell'adesivo sulla base della scatola nera, quindi fissa il dispositivo sulla superficie della batteria con la freccia rivolta verso il senso di marcia.
  • Usando chiave inglese allenta i dadi dei morsetti della batteria senza rimuoverli. 
  • Collega l'estremità del cavo nero del dispositivo satellitare al polo negativo della batteria. Successivamente collega l'estremità del cavo rosso al polo positivo della batteria.
  • Se la spia led sulla scatola nera si accende, l'installazione è stata eseguita correttamente e riceverai un sms di conferma.
Sidecar: usare iPad come monitor secondario del Ma...
Mac: la migliore alternativa a Diskmaker X
 

Ricevi i nostri articoli via mail

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Articoli correlati