Recensione AUKEY PB-N36 Power Bank da 20000mAh

AUKEY-PB-N36-Power-Bank-20000mA_20180409-124441_1

I dispositivi come smartphone, tablet o action cam sono ormai diventati parte integrante nelle nostre giornate rispondendo continuamente alle necessità di numerosi utenti in tutto il mondo, tanto che non possiamo più fare a meno di una presa elettrica per sopperire al bisogno di  ricaricarli. L'esigenza di avere "energia" sempre a portata di mano risulta ormai evidente e i nostri dispositivi restano sempre "a secco" nei momenti meno opportuni. Negli ultimi anni ci sono venuti in aiuto i cosiddetti Powerbankbatterie portatili che permettono la ricarica dei dispositivi in mobilità.

In commercio esistono diversi modelli che si differenziano principalmente per la capacità di carica. Abbiamo messo alla prova un powerbank ad alta capacità di casa AUKEY. Si tratta della batteria portatile AUKEY PB-N36, forse una delle migliori batterie portatili in commercio, venduta ad un prezzo basso.

Confezione e design

Iniziamo dalla confezione, all'interno della quale troviamo:

  • Batteria AUKEY PB-N36 Power Bank da 20000mAh;
  • Cavo USB di ricarica (20cm);
  • Manuale di Istruzioni;
  • Estensione di Garanzia a 24 Mesi.

Il design del prodotto è molto lineare e resistente, nonostante sia realizzato interamente in plastica liscia, a forma di parallelepipedo, di colore nero e con angoli arrotondati. Da notare però che le dimensioni e il peso, rispettivamente ​149,5×82,5×21 mm e 387,2 gr, rendono la batteria poco tascabile, ma la sua alta capacità rende questo neo più che giustificabile.

Su uno dei lati corti troviamo i collegamenti:

  • due input per la ricarica della batteria: uno Lightning (la stessa che si usa per caricare i moderni iPhone) e uno Micro USB, che raggiungono i 5V / 2A;
  • due porte USB di output per la ricarica dei dispositivi: possono essere collegati due dispositivi contemporaneamente e offrono una potenza di 3,4A in totale (ogni porta 2,4A Max);
  • un led da usare come torcia elettrica: si attiva tenendo premuto il pulsante di accensione posto sul lato superiore per 2-3 secondi ed ha consumi molto ridotti.


Sul lato superiore, accanto alla scritta AUKEY​, si trova invece il pulsante di accensione retroilluminato a LED, mentre sul lato inferiore troviamo le specifiche tecniche.

Funzionalità e prova su campo

Grazie alla capacità di ben 20000mAh, questo powerbank permette di effettuare fino a 4,5 ricariche complete di un iPhone 7 Plus, quasi 2 ricariche complete di un iPad da 9.7″ pollici, 7,5 ricariche di un iPhone 6 o 6s e oltre 6 ricariche di un Galaxy S6.

L'AUKEY PB-N36 integra la tecnologia AiPower che permette sia di proteggere i dispositivi collegati da potenziali sovraccarichi, cortocircuiti o eventi di surriscaldamento, sia di riconoscere automaticamente i dispositivi collegati e impostare la tensione elettrica migliore per caricarli.

All'interno troviamo una batteria agli ioni di litio che può essere ricaricata in più modi: attraverso la porta Lightning o la Micro USB collegandola alla porta del computer o ad un caricabatterie da muro (i tempi di ricarica totali si aggirano intorno alle 11 ore con una potenza di 2A), oppure con entrambi i cavi collegati (così facendo i tempi di ricarica si dimezzano).

Il pulsante di accensione ci comunica, attraverso il LED integrato, la capacità residua della batteria sia nell'erogazione di carica, sia quando lo ricarichiamo. Abbiamo tre colori diversi:

  • LED rosso: carica tra lo 0% ed il 20%;
  • LED verde: carica tra il 20% ed il 60%;
  • LED bianco: carica tra il 60% ed il 100%.

La batteria si spegne automaticamente se non colleghiamo alcun dispositivo o al raggiungimento della ricarica massima dei dispositivi collegati.

Conclusioni

Dopo il primo mese di utilizzo la batteria portatile di AUKEY ne esce promossa a pieni voti. La tecnologia AiPower, creata da Aukey stessa, dà sicuramente una marcia in più al prodotto e, unitamente alla capacità, lo rende tra le migliori batterie portatili disponibili in commercio. Il rapporto qualità prezzo è ottimo. La capacità di 20000 mAh assicura numerose ricariche in mobilità a discapito però di dimensioni e peso, l'oggetto non è facilmente trasportabile in tasca, meglio se dentro uno zaino o una borsa. 

Utilissima la porta Lightning che evita ai possessori di iPhone di portare in giro altri cavi, ma di utilizzare lo stesso sia per la ricarica input che output. Purtroppo ha solo due porte USB, sarebbe stato utile averne qualcuna in più. Unica pecca, se così si può definire, è il controllo della carica residua; i tre stadi, e quindi i tre colori del LED, risultano essere pochi considerando la capacità totale della batteria portatile. 

Mi sento quindi di consigliare questo prodotto per dimenticare definitivamente i problemi di ricarica di tutti i nostri dispositivi. Aukey si riconferma un'azienda di alta qualità e ha creato un prodotto utile e tecnologico.


Guarda la video recensione

Le 5 migliori schede audio USB per home recording
Raspberry Pi, che cos'è e come funziona

Related Posts