iPhone: le 3 migliori alternative a Safari

iPhone--le-3-migliori-alternative-a-Safari

Safari è davvero il browser migliore per iOS? Per scoprirlo, andiamo a confrontarlo con Chrome, Edge e Firefox Focus e vediamo quale app per navigare sul web può fare al caso vostro.

Qual è il miglior browser web per i dispositivi iOS? Safari è l'opzione predefinita preinstallata su ogni nuovo dispositivo iOS, ma ci sono molte alternative eccellenti. In passato, Safari aveva un notevole vantaggio, dovuto al fatto che era impossibile cambiare il browser predefinito, ma dal lancio di iOS 14 è possibile scegliere quale si apre quando si clicca sui link.

Abbiamo dunque testato e valutato tre delle migliori applicazioni browser di terze parti per iOS. Se vuoi imparare a cambiare il browser predefinito del tuo iPhone o iPad, così come l'app per la posta elettronica, dai un'occhiata a come cambiare le app predefinite del tuo iPhone. Detto ciò, andiamo a vedere quali sono le tre migliori applicazioni per navigare su internet per dispositivi iOS.

Google Chrome

Il browser Chrome di Google per iOS è molto piacevole da usare, soprattutto se si è abituati all'ecosistema di Google. Se usi Chrome sul Mac, per esempio, puoi accedere a Chrome su entrambi e sincronizzare le tue schede, liste di lettura, segnalibri e password.

Chrome include un meccanismo di ricerca vocale, capacità di traduzione per rendere i siti leggibili a prescindere dalla lingua utilizzata, ed inoltre c'è la possibilità di attivare Handoff in modo da poter passare da iPhone a iPad a Mac in maniera semplicissima. La gestione delle schede di Chrome è eccellente, con semplici controlli che permettono di aprirne rapidamente di nuove (normali o in incognito), passare da una all'altra così come accedere alle pagine viste di recente.

Nella vista principale, toccando le frecce a sinistra o a destra nell'angolo in basso si accede alle schede viste in precedenza, e ci piace l'intuitivo trascinamento verso il basso per aggiornare che si ha su tutte le pagine web – una funzione che Safari non ha.

Chrome offre di limitare l'utilizzo dei dati con una modalità di ottimizzazione che, secondo Google, potrebbe ridurre i consumi fino al 50%.

L'unico vero svantaggio è che Chrome è noto per essere un "mangia risorse", per il suo elevato utilizzo di memoria RAM quando è in esecuzione. Ma questo tende ad essere più di un problema sul desktop che su iOS, dato che non abbiamo sperimentato particolari rallentamenti anche con più schede aperte.

Microsoft Edge

Nel 2020, Microsoft è passata al motore Chromium per il suo browser, quindi si avrà un'esperienza utente familiare all'app Chrome di Google, ma Edge ha il suo personale design e set di funzionalità.

Se si utilizza un PC Windows 10, allora vi piacerà il fatto che Edge permette a iPhone e PC di collegarsi insieme e scambiare pagine web, segnalibri, impostazioni di Cortana e alcune altre cose. Edge include anche caratteristiche interessanti come la prevenzione del tracciamento (che Chrome non offre) e la possibilità di bloccare gli annunci. È anche possibile navigare in privato.

Edge è un browser completo con schede, gestore di password, elenco di lettura, traduttore di lingue e molte altre chicche aggiuntive, inoltre è possibile sincronizzare la cronologia di navigazione, le schede aperte, i dati di auto-compilazione e le password su vari dispositivi se sono collegati allo stesso account Microsoft.

È un ottimo browser per gli utenti Windows, ma allettante anche per tutti gli altri.

Firefox Focus

Firefox Focus è un browser che mette la privacy in cima alle sue priorità, ed in effetti fa esattamente quello che promette, in quanto blocca una vasta gamma di tracker (script che registrano il vostro comportamento sui siti web) e quindi garantisce una navigazione altamente anonima.

Tuttavia, è limitato - mancano la cronologia, i menu e persino le schede! Questo è uno svantaggio notevole, ma se la sicurezza e la privacy sono le cose più importanti nella vostra agenda è un compromesso che potreste essere disposti a fare.

Se questo dovesse essere un sacrificio troppo grande, è comunque possibile scaricare il normale browser Firefox che vanta un complemento completo di caratteristiche e un sacco di strumenti aggiuntivi.

Eccoci al termine di questa guida, abbiamo visto i tre migliori browser alternativi a Safari per iOS, mi auguro che tu sia ora in grado di scegliere l'app che fa al caso tuo!

Come cacciare piccioni e colombi grazie alla tecno...
iPhone: Cambiare app predefinita per browser, emai...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati