Recensione NOMAD Base Station Mini

Recensione-Nomad-Base-Station-Mini

Una piccola (ma potente) base di ricarica wireless per caricare i nostri devices con stile!

Ho già trattato nei mesi scorsi altre basi di ricarica wireless proposte da NOMAD, per l'esattezza la Base Station Stand e la Base Station Apple Watch Edition. Sebbene questi prodotti si distinguano per le loro peculiarità hanno entrambi degli aspetti in comune: l'alta qualità costruttiva e la ricercatezza dei dettagliche rappresentano il leitmotiv dell'azienda californiana.

Base Station Mini non è assolutamente da meno, e con questa base di ricarica dalle dimensioni contenute e dal profilo sottile, NOMAD aggiunge un prodotto che mancava alla propria linea di accessori.

Si tratta di una mini base di ricarica wireless dotata di una bobina Qi da ben 15W che permette di ricaricare qualsiasi dispositivo con questa tecnologia, tra cui iPhone e AirPods di Apple ma anche Smartphone Android Based.

Come anticipato, la sua qualità mantiene le aspettative a cui l'azienda ci ha abituato, non appena tolta dalla confezione non si può fare a meno di notare il suo design elegante e i materiali premium con cui è costruita: telaio in alluminio e una superficie in pelle imbottita, un connubio che riuscirà a impreziosire ogni "desktop setup".

La base di ricarica misura 9x9cm e viene fornita insieme a un cavo intrecciato USB-C a USB-C di ottima fattura ma è assente l'alimentatore, per cui bisognerà dotarsi di un qualsiasi caricabatteria USB-C da 20Wper la ricarica dei dispositivi fino a 10W o uno da 30W per sfruttare la massima potenza di carica di 15W, ove il dispositivo lo consenta.

È progettata per accogliere un solo dispositivo per volta, quindi è maggiormente indicata per chi necessita di una stazione di ricarica veloce durante la giornata lavorativa. Naturalmente nulla vieta di utilizzarla anche su un comodino, anche perché l'indicatore di carica a LED non recherà alcun fastidio in quanto si accenderà solo quando il dispositivo sarà posizionato sulla superficie di ricarica, inoltre grazie al sensore ambientale, si attenuerà automaticamente durante le ore notturne.

NOMAD Base Station Mini al momento è in vendita a circa $ 60 esclusivamente sul sito web ufficiale NOMAD.


Guarda la recensione video

Recensione: The Nostalgia Nerd's Retro Tech: Compu...
Mac: come aprire forzatamente le applicazioni con ...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati