Stampare etichette adesive: tutti i vantaggi offerti da LabelDoo

10559-Stampare-etichette

Con l'esperienza di un etichettificio attivo da più di 40 anni, LabelDoo è un punto di riferimento per tutti coloro che hanno la necessità di stampare delle etichette adesive.

Il merito è soprattutto delle tante possibilità offerte dal suo configuratore online, oltre che – ovviamente – della capacità di assicurare standard di qualità sempre molto elevati per tutte le lavorazioni. Chi decide di rivolgersi a LabelDoo può beneficiare, tra l'altro, di un alto livello di personalizzazione, anche per la stampa fronte-retro.

Le opzioni di personalizzazione

Ciò è possibile grazie ai tanti parametri su cui si può intervenire: non solo il formato e il materiale, ma anche – per esempio – le nobilitazioni e la quantità. Ognuno di questi aspetti è destinato a caratterizzare la resa complessiva delle etichette. Il team di LabelDoo tiene conto delle necessità della clientela anche da questo punto di vista.

Le etichette in bobina

Per le etichette in bobina si può approfittare di un alto livello di personalizzazione, tenendo conto del fatto che esse permettono di usufruire di qualsiasi tipo di nobilitazione. In ambito aziendale, le etichette in bobina hanno ormai rimpiazzato quelle a foglio. Il configuratore di LabelDoo, per altro, negli ultimi tempi è stato aggiornato e migliorato, con l'aggiunta del formato fronte-retro per la stampa etichette adesive e con una maggiore flessibilità in relazione alle varianti per lo stesso tipo di etichetta. Sempre per andare incontro alle necessità della clientela, è stata messa a disposizione degli utenti la possibilità di fare un riordino: vuol dire, in sostanza, che un ordine già effettuato può essere ripetuto in maniera decisamente veloce.

Come fare per riordinare le etichette personalizzate su LabelDoo

La funzionalità del riordino fa sì che i clienti possano servirsi di una soluzione decisamente pratica, in virtù della quale si possono velocizzare le procedure tutte le volte che si ha la necessità di riprodurre un certo ordine. Non serve settare i diversi parametri relativi alle etichette personalizzate che si desidera ottenere, ma sono sufficienti pochi clic per ritrovarsi con le impostazioni già definite. Una volta compiuto l'accesso al portale di LabelDoo, attraverso il menu visualizzato sulla parte sinistra dello schermo si seleziona l'ordine che si vuole replicare. Ecco, a questo punto il configuratore è già pronto, nel senso che vengono mostrati i campi relativi al formato, alle dimensioni, ai materiali e alle nobilitazioni già compilati. Se lo si desidera, si può intervenire sul totale dei pezzi, e così l'ordine può essere inviato, dopo aver selezionato la data di consegna. Come al solito, dopo l'invio dell'ordine dovranno essere caricato i file grafici.

Come realizzare varianti diverse

LabelDoo consente, nella voce relativa al preventivo, di realizzare una particolare etichetta in diverse varianti: in sostanza vengono modificate le grafiche mentre restano gli stessi il formato, le nobilitazioni e i materiali. Così, un cliente potrebbe ordinare prodotti differenti sul piano dell'estetica del packaging anche se rientrano nella stessa collezione. Un produttore di miele, per esempio, potrebbe aver bisogno di cambiare solo pochi dettagli per le etichette destinate ai vari tipi di miele. La quantità di etichette relative a ogni variante con il configuratore di LabelDoo può cambiare. Non si è obbligati, nel caso ad esempio di due sole varianti, ad avere il 50% delle etichette di un tipo e il 50% delle etichette di un altro tipo, ma è possibile stabilire la quantità esatta per le une e per le altre.

Le etichette personalizzate fronte-retro

Sempre attraverso il configuratore di LabelDoo, è sufficiente fare clic sull'opzione fronte-retro per ottenere un'etichetta stampata sullo stesso rotolo sia davanti che dietro. Questa è una chance interessante soprattutto per le imprese che hanno bisogno di stampare volumi considerevoli attraverso un servizio professionale e di qualità. Si collocano i rotoli all'interno della macchina etichettatrice e a quel punto è l'impianto che, in modo del tutto automatico, dà il via al processo di applicazione. A beneficiarne è la produttività, che migliora in termini di tempo impiegato proprio grazie al nuovo formato. Insomma, con LabelDoo ogni cliente può gestire le proprie esigenze come meglio crede, in virtù di un configuratore versatile e sempre disponibile.

Sono stata truffata su Instagram
Installare SSD su iMac 21.5” [Late 2012-2020]
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati