Tutto sul Cashback: come guadagnare facendo shopping

tutto-sul-cashback

Molti siti e-commerce si servono del Cashback per fidelizzare i propri clienti. Ma di cosa si parla esattamente e in che modo questa funzione potrebbe favorire i consumatori affezionati delle compre via web?  

Nel corso di quest'articolo scopriremo tutto sul Cashback.

Che cos'è il Cashback? 

Cashback racchiude in sé tutte quelle attività che vengono messe in atto per offrire un rimborso al cliente. Il termine tuttavia allarga il concetto di restituzione del denaro e ne fa qualcosa in più. Possiamo infatti parlare dello stesso come di un processo in base a cui una parte della cifra impiegata nell'acquisto di beni o servizi viene restituita al cliente, al quale spetta poi scegliere se beneficiarne attraverso una restituzione del denaro (da poter richiedere ad ogni acquisto) o mediante un buono sconto da poter spendere sugli acquisti futuri.

Dal punto di vista dell'acquirente il Cashback è infatti una manovra che consente al consumatore di accumulare del denaro facendo shopping. I vantaggi di questa misura si prodigano del resto sia per l'una che per l'altra parte (ovvero quella dei consumatori e quella dei venditori) e in quest'articolo vedremo perché.

Ma come nasce e in che modo si è evoluto il Cashback?

Come nasce? 

Il sistema del Cashback è una preziosa eredità della cultura britannica. Tale modalità di rimborso, infatti, nasce nei paesi anglosassoni per poi diffondersi nel resto d'Europa e del mondo come una brillante strategia di marketing. I primi ad adottarla furono i siti di e-commerce, che tuttora detengono un primato per quel che riguarda le modalità di Cashback.

L'approvazione guadagnata però ha favorito la nascita di vere e proprie piattaforme dedicate al fenomeno, che oggi vengono anche considerate un luogo dove domanda e offerta possano facilmente incontrarsi. 

Widilo: una nuova e promettente piattaforma di Cashback 

Un esempio tangibile della diffusione del Cashback è Widilo, una nuova e promettente piattaforma dedicata a chi ama accumulare soldi attraverso questa astuta modalità di rimborso.

Gli utenti registrati a Widilo possono beneficiare di codici sconto e guadagnare CashBack nei propri negozi di riferimento senza mai lasciare il divano di casa.

Ai membri della piattaforma vengono inoltre riservate promozioni speciali e punti shopping extra. Questi ultimi, una volta accumulatisi, possono essere materiale di scambio da poter sostituire con regali e gift card.

Per accumulare punti va ovviamente attivato il Cashback, grazie a cui l'utente registrato avrà la possibilità di accumulare denaro. L'obiettivo della piattaforma è infatti quello di rendere le operazioni di shopping ancora più elettrizzanti. Il sistema dei punti, non a caso, produce un impianto a livelli, che è possibile scalare racimolandone sempre di più. 

Un punto a favore di Widilo è anche la presenza di un'offerta ben fornita: il portale è infatti ricco di negozi e marchi a cui potersi riferire durante le compre online. Consultando il sito inoltre è possibile essere informati circa le offerte dei brand più interessanti, mentre con l'estensione l'utente riceve una notifica ogni volta che appare disponibile un Cashback.  

Ecco i negozi più popolari!

Tante diverse tipologie di Cashback 

Sono tante altre, tuttavia, le modalità attraverso cui poter usufruire del Cashback. Spesso questa tipologia di rimborso viene fornita attraverso circuiti di attività commerciali convenzionati, carte di credito o anche, come abbiamo appena visto, attraverso piattaforme di negozi virtuali.

Quali sono gli obiettivi del rimborso intelligente 

In conclusione possiamo dire che la tecnica del ritorno denaro mette in piedi un gioco in cui a partecipare sono solo vincitori: che ci si trovi dall'una o dall'altra parte, il vantaggio è assicurato.

Il Cashback, come dicevamo all'inizio di quest'articolo, non favorisce solo il cliente ma anche il consumatore. Non bisogna dimenticare che questa modalità di "rimborso intelligente" nasce come strategia di marketing e ancora oggi viene definita come tale.

Tra gli obiettivi del Cashback, oltre all'incentivazione dei consumi, vediamo anche un incremento dell'utilizzo della carta di credito. L'accumulo punti inoltre mette in piedi un brillante piano di fidelizzazione cliente, di cui a beneficiare è ovviamente il venditore. Il Cashback è infatti un modo per assicurarsi il ritorno puntale del consumatore, che si fa vivo per riscuotere i suoi benefits.

La customer experience si fa centrale in questa avanzatissima tecnica di marketing, che conquista la fiducia degli acquirenti vezzeggiandoli con un vantaggio reale ed affidabile. 

Recensione Nomad Active Strap Pro: il miglior cint...
Le componenti di un PC assemblato da zero? Ecco un...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli correlati