Huawei MateView: monitor 4k di elevata qualità

Huawei-MateView--monitor

Nel mondo moderno dell'intrattenimento visivo è diventato sempre più importante munirsi di dispositivi all'avanguardia.

Quante volte ci è capitato di guardare la nostra serie TV preferita e di storcere il naso di fronte a una bassa qualità video? Purtroppo questo non dipende solo da una buona connessione, ma anche e soprattutto dallo schermo che usiamo. Inoltre, considerato l'uso prolungato e quotidiano di dispositivi elettronici, bisogna tenere in conto anche la qualità della retroilluminazione e altri dettagli di questo genere.

Per questo motivo occorre scegliere molto bene il monitor da utilizzare, sia per scopi di lavoro che di intrattenimento. La Huawei, azienda di punta nel settore high tech, ha di recente iniziato a premere forte sull'acceleratore dell'innovazione anche in questo ambito. I suoi prodotti più interessanti, tra cui spicca sicuramente il MateView, offrono una vasta gamma di caratteristiche tecniche a un costo più che ragionevole. Vediamo insieme di cosa si tratta.

UltraHD 4k e tanta qualità

Se siete alla ricerca di un monitor con qualità da top di gamma ma ad un prezzo contenuto, MateView è il display adatto a voi. Grazie alla sua tecnologia UltraHD 4K "Real Colour", garantisce una visione sempre perfetta, in qualsiasi circostanza. Colori nitidi e nero sempre più nero, così da non perdere neanche un dettaglio visivo. Qualsiasi sia l'attività che ci interessa: dal lavoro al gaming, lo Huawei MateView offre prestazioni sempre all'altezza della situazione.

Oltre alla risoluzione altissima in 4K, pronta per i moderni videogiochi e per le serie TV di ultima generazione, ha infatti altre caratteristiche importanti. Parliamo di una retroilluminazione perfetta, ideale per non affaticare la vista anche dopo molte ore consecutive passate di fronte allo schermo. In aggiunta a questo, c'è anche una frequenza di refresh (FPS) pronta a supportare i gamer pure nelle più serrate competizioni online.

Fili? No grazie, meglio la proiezione remota

Una delle caratteristiche più importanti e interessanti dello Huawei MateView è sicuramente la possibilità di trasmettere senza fili. Esatto, perché grazie alla tecnologia di proiezione remota, è possibile collegare il monitor a un qualsiasi dispositivo tramite Bluetooth senza rinunciare alla qualità. Inoltre il monitor da 28 pollici della casa di produzione cinese ha una soundbar integrata che permette di ascoltare ogni forma di audio in modo nitido e preciso.

Insomma, quando si parla del Huawei MateView 28 4K prezzo e qualità tecnica sono sicuramente le caratteristiche più evidenti. Ciò che però si sottovaluta spesso è la capacità di un simile dispositivo smart di collegarsi efficacemente con altri device. L'azienda produttrice si è infatti impegnata molto per creare un sistema di interconnettività tra i suoi dispositivi. Questo consente allo Huawei MateView 4K di essere un display perfetto anche per lavoro.

Collegarsi con una tavoletta grafica, o con un tablet, è possibile e facile. Basta usare le app integrate per riuscire a trasmettere su questo fantastico schermo qualsiasi altro display. Il lavoro diventa più facile, perché è possibile condividere con altri in tempo reale ciò che stiamo vedendo magari su uno schermo più piccolo.

Procedure aziendali e gestione database: l’importa...
Huawei Watch Fit Mini: il tuo sportwatch a portata...
 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.why-tech.it/

Articoli consigliati